Crea sito

Crema al limone all’acqua

crema al limone all'acqua

La CREMA AL LIMONE ALL’ACQUA è una deliziosa e gustosissima preparazione, perfetta per farcire crostate, bignè e torte a strati di ogni tipo. Data la sua freschezza e bontà può essere anche offerta come dessert a fine pasto, magari con qualche biscottino croccante.
Questa crema ha un duplice pregio, che la rende davvero speciale: non contiene glutine ed è quindi adatta anche per gli amici intolleranti e – cosa ancor più importante – è una vera esplosione di gusto, freschissima ma senza alcun fastidioso retrogusto acido.
Fin dal primo cucchiaino (o al primo morso di un dolce farcito con questa delizia) sarete inebriati dal gusto e dal profumo dei limoni, gli agrumi per eccellenza.
Per questo, mi raccomando, sceglieteli con cura, freschi e biologici, così da poterne usare fino in fondo la deliziosa essenza.

crema al limone all'acqua
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione2 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 6Tuorli
  • 200 gZucchero
  • 60 gAmido di mais (maizena)
  • 4Limoni non trattati (succo e buccia)
  • 100 mlAcqua
  • 50 gBurro

Strumenti

  • Frusta a mano
  • Ciotola
  • Pentola

Preparazione

  1. La preparazione della CREMA AL LIMONE SENZA LATTE è veramente molto semplice e veloce.

    Ponete i tuorli in una ciotola capiente a lavorateli velocemente con lo zucchero. Unite quindi la maizena e incorporatela fino ad ottenere una crema liscia.

    Unite la buccia e il succo dei limoni, l’acqua e mescolate.

  2. Ponete la ciotola su di una pentola riempita con due dita di acqua, mi raccomando l’acqua non deve entrare in contatto con la ciotola, e ponete sul fuoco a fiamma dolce per la cottura a bagnomaria.

    Mescolando in continuazione con una frusta a mano lasciate addensare la crema, serviranno 10 minuti circa.

  3. Fuori dal fuoco unite il burro e amalgamatelo per bene. Trasferite la crema all’interno di una ciotola, copritela con della pellicola trasparente a contatto, questo impedirà la formazione della crosticina in superficie, e lasciatela raffreddare a temperatura ambiente.

    Quindi trasferite la crema al limone all’acqua in frigo fino al momento di utilizzarla.

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

2 Risposte a “Crema al limone all’acqua”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.