Confettura di ciliegie

Estate è tempo di confetture e conserve, e la regina di giugno è indubbiamente la ciliegia! Con la sua inconfondibile dolcezza è perfetta per dare vita a una confettura da conservare per tutto l’anno e da servire per colazioni, preparare crostate e biscotti.

 

Seguimi anche sui social

FACEBOOK         INSTAGRAM         PINTEREST         TWITTER         YOUTUBE

confettura di ciliegieConfettura di ciliegie

 

 

Ingredienti 

1 kg di ciliegie

500 g di zucchero

Succo di 1 limone

 

Procedimento 

Per prima cosa bisogna lavare le ciliegie e privarle del picciolo e del nocciolo interno; questo procedimento può essere fatto con l’aiuto di un coltello e successivamente è necessario tagliare a pezzi più piccoli i frutti puliti.

Pesare le ciliegie tagliate e controllare che siano un chilo.
Scegliere la giusta pentola, alta e con il fondo abbastanza spesso dove metteremo le ciliegie tagliate a pezzetti, lo zucchero e il succo di un limone a macerare per almeno due ore.
Una volta trascorso il tempo necessario accendere il fuoco a fiamma moderata fino all’ebollizione, quando abbasseremo la temperatura al minimo e faremo cuocere mescolando continuamente per almeno un’ora e mezza.
Il tempo di cottura varia a seconda del grado di maturazione delle ciliegie e anche della qualità e per controllare che la confettura sia pronta potete fare la prova su un piatto freddo, dove farete colare un cucchiaino di confettura.
Se dopo due minuti la rimane ben ferma, anche spostando il piatto, allora la confettura di ciliegie è pronta, altrimenti lasciatela sul fuoco per un massimo di tre ore complessive.
Quando è pronta potete decidere di frullarla con un mixer ad immersione per avere una confettura di ciliegie senza pezzi, altrimenti potete lasciarla così.

Riempite subito fino al bordo i barattoli di vetro che avrete precedentemente sterilizzato, chiudeteli subito e capovolgeteli, per fare in modo che tutta l’aria all’interno venga eliminata e la vostra marmellata duri più a lungo.
Lasciate i barattoli con la vostra confettura di ciliegie, capovolti finché non saranno completamente raffreddati e conservateli in un luogo buio e fresco.

 

 

Precedente Filetto di maiale miele e speck Successivo Tarte tatin di mele

2 commenti su “Confettura di ciliegie

  1. cuochinprogress il said:

    Prova la mia versione, più bassa del solito in zucchero 🙂

I commenti sono chiusi.