Ciambellone alle nocciole morbido e profumato

Il ciambellone alle nocciole è un dolce semplice, a base di nocciole ottima da preparare soprattutto tra la fine dell’estate e l’inizio dell’autunno, quando si trovano le nocciole fresche e dunque piene di profumo e sapore.

E’ un dolce perfetto per accompagnare una tazza di tè o un caffè latte al mattino ma anche o come dolce da fine pasto: basta bagnarlo, se lo si desidera, con un po’ di sciroppo al rum e servirlo con gelato allo zabaione e panna fresca.

 

Seguimi anche sui social

FACEBOOK         INSTAGRAM         PINTEREST         TWITTER         YOUTUBE

ciambellone alle noccioleCiambellone alle nocciole morbido e profumato

Ingredienti 

4 uova medie

160 g di zucchero

150 g di farina 00

50 g di fecola di patate o amido di mais

90 g di nocciole tostate

1 bustina di lievito per dolci

140 g di burro sciolto freddo

Succo di un limone piccolo

Zucchero a velo

 

ciambellone alle noccioleCiambellone alle nocciole morbido e profumato

Procedimento 

Per preparare il ciambellone alle nocciole, la prima cosa da fare è accendere il forno a 180°.
In un mixer ponete le nocciole tostate e un cucchiaino di zucchero e tritatele quasi ad ottenere una farina.

In un pentolino fate sciogliere il burro e non appena si sarà intiepidito unite il succo di limone, mescolate per creare un composto omogeneo e tenetelo da parte.

Setacciate la farina con il lievito e la fecola.

In una ciotola capiente montate le uova con lo zucchero, lavorate il composto per almeno 10 minuti
per ottenere una crema chiara e gonfia. Aggiungete la polvere di nocciole e mescolate molto delicatamente, per incorporarla.
Unite quindi la farina, il lievito e la fecola setacciati, poco per volta e man mano mescolate, sempre con delicatezza.

Quando tutta la farina sarà incorporata, il composto dovrà essere cremoso e ancora gonfio.
A questo punto aggiungete il burro fuso a filo, mescolando dall’ alto verso il basso, sempre nello stesso verso.

Versate il composto in uno stampo per ciambella di 22 cm imburrato e infarinato.

Infornate il ciambellone nel forno ormai caldo a 180° e cuocete per 15 minuti, quindi abbassare la temperatura a 160° e continuare la cottura per altri 25 minuti circa. Valutate sempre sulla base del vostro forno e facendo la classica prova stecchino.

Una volta cotto, sfornatelo e lasciatelo raffreddare completamente.

Una volta raffreddato, sformatelo e spolverate il vostro ciambellone alle nocciole con lo zucchero a velo.

GUARDA ANCHE:

Precedente Zucchine in carpione Successivo Filetto di maiale miele e speck