Cheesecake fredda al caffè

Il CHEESECAKE FREDDA AL CAFFE’ è un dolce molto apprezzato da tutti, fatto con una base di biscotti digestive e una farcitura con di yogurt al caffè, philadelphia e panna montata. Questa ricetta non prevede la cottura ed è quindi molto facile e veloce da realizzare. Inoltre il topping al caffè lo rende anche molto appetibile.

 

Seguimi anche su FACEBOOK 

cheesecake fredda al caffèCheesecake fredda al caffè

 

Ingredienti per uno stampo a cerniera da 22-24 cm 

250 g di Philadelphia

250 g di yogurt al caffè

250 g di panna zuccherata

250 g di biscotti secchi Digestive

100 g di burro

3 tazzine di caffè di cui una per far sciogliere la gelatina

4 cucchiai di zucchero al velo

10 g di gelatina in fogli

 

Per il topping al caffè 

150 ml di caffè

50 ml di panna

30 g di zucchero

6 g di colla di pesce

 

cheesecake fredda al caffè

 

 

Procedimento 

Per preparare la Cheesecake fredda al caffè come prima cosa occupatevi della base.

In un mixer ponete i biscotti e tritateli fino ad ottenere una polvere abbastanza fine.

Mentre frullate i biscotti fate scogliere in un pentolino il burro. Quando il burro sarà sciolto e i biscotti frullati, lavorateli insieme e versateli in una tortiera a cerniera con la base ricoperta di carta forno.

Dopo aver compattato i biscotti sul fondo con un cucchiaio, ponete in frigo.

Per la crema: mettete in ammollo in acqua fredda la gelatina. Non appena si sarà ammorbidita fatela sciogliere in una tazzina di caffè caldo mescolare e tenere da parte in modo che si raffreddi.

In una terrina capiente lavorate il formaggio cremoso con 3 cucchiai di zucchero a velo fino ad ammorbidirlo. Quindi unite lo yogurt ed amalgamatelo.

Montate la panna con il restante cucchiaio di zucchero a velo ed unitela al composto di formaggio e yogurt.

In ultimo unite la gelatina sciolta e fredda, quindi incorporatela per bene.

Dopodichè prendete il composto, versatelo sul fondo di biscotti e riponete in frigo a rassodare per almeno 1 ora prima di ricoprirlo con il topping.

Preparazione del topping al caffè: mettete in acqua fredda la colla di pesce per 5 minuti.

Fate scaldare la panna ed il caffè, unite la gelatina ben strizzata e fatela sciogliere per bene .

Tenetela ancora qualche minuto sul fuoco e poi fate raffreddare prima di ricoprire il cheesecake.

Riponete il CHEESECAKE AL CAFFE’ in frigo ancora per 3 ore. Potete decorarlo ulteriormente con della panna montata al caffè.

 

Precedente Mezzelune di pizza con Philadelphia e pesto Successivo Cous cous con peperoni cipolle e olive