Crea sito

Cheesecake alle ciliegie

Il Cheesecake alle ciliegie senza cottura è un dessert fresco, cremoso, e dal gusto delicato, perfetto per concludere un pranzo o una cena estiva.

La friabile base di biscotti, il cremoso ripieno, la croccantezza delle ciliegie fresche e la gustosa gelée di ciliegie, fanno di questa deliziosa torta un trionfo di sapori e colori.

 

 

Seguimi anche sui social

FACEBOOK         INSTAGRAM         PINTEREST         TWITTER         YOUTUBE

cheesecake alle ciliegieCheesecake alle ciliegie

 

 

Ingredienti per una base da 20 cm

180 g di biscotti Digestive

80 g di burro

 

Ingredienti per la farcia

250 g di ricotta vaccina

300 g di ciliegie

150 g di Philadelphia

200 g di panna fresca da montare

1 vasetto di yogurt alla ciliegia

6 cucchiai di zucchero a velo

7­ g di gelatina in fogli

1 tazzina da caffè di latte o di panna

 

 

Per la gelatina di ciliegie

100 g di ciliegie

120 ml di acqua

1 cucchiaio di succo di amarene sciroppate (facoltativo)

3 cucchiai di zucchero

Succo di mezzo limone

2 fogli di gelatina

 

 

Procedimento 

Come prima cosa occupatevi della preparazione della base del cheesecake.

In un tritatutto mettete i biscotti e riduceteli in polvere. Fate sciogliere a fiamma bassa il burro. Trasferite i biscotti in una ciotola unire il burro fuso e amalgamare per bene.

Disporre la base su una tortiera a cerniera foderata di carta forno o ancora meglio rivestita sui bordi con della bobina in pvc per alimenti. Riporre in frigo per 25 minuti.

CREMA

In una ciotola capiente lavorate a crema, la ricotta e la philadelphia, 4 dei 6 cucchiai di zucchero a velo e unite lo yogurt.

Montate la panna fredda da frigo coni restanti 2 cucchiai di zucchero a velo. Unitela alla crema di formaggio mescolando dal basso verso l’alto per non smontare la panna.

Nel frattempo ammollate la gelatina in acqua fredda per 5 minuti.

Scaldate una tazzina di latte e scioglierci dentro i fogli di gelatina ben strizzati dall’acqua.

Lasciare raffreddare qualche minuto e unire al resto. La farcia è pronta e potrete disporla sopra la base.

Nel frattempo ammollate la gelatina in acqua fredda per 5 minuti.

Scaldate una tazzina di latte o panna, spegnete e unite i fogli di gelatina, ben strizzati da l’acqua, e mescolate per farla sciogliere completamente.

Lasciatela raffreddare qualche minuto e unitela alla crema di formaggi.

Una volta che la crema è pronta, prelevate la base dal frigo, versate metà della crema sul biscotto e rimettete in frigo a rassodare.

Passati circa 20 minuti riprendete la tortiera dal frigo, e ricoprite la superficie, a raggiera, con le ciliegie tagliate a metà e private del nocciolo. Completato lo strato di ciliegie, versate la restante crema e riponete nuovamente in frigorifero.

GELATINA

Mettete 100 di ciliegie snocciolate in una casseruola, unite l’acqua, lo zucchero e il succo di limone. Portate a bollore mescolando di tanto in tanto. Nel caso dovesse formarsi la schiuma in superficie, eliminatela con una schiumarola.

Nel frattempo fate sciogliere 2 fogli di colla di pesce in acqua fredda fino a farla ammorbidire.

Una volta che le ciliegie si saranno ammorbidite e caramellate frullate il tutto.

Incorporate la gelatina, nella purea calda e amalgamate per bene. Quindi filtrate il tutto.

Lasciate freddare, unite se l’avete un cucchiaio di succo di amarene sciroppate, e versate la gelatina di ciliegie sulla torta e rimettete il cheesecake il frigo fino al momento di servire.

Ci vorranno almeno 6-8 ore per far rapprendere la gelatina nel migliore dei modi. Se invece avete poco tempo per farla riposare in frigo, potete mettere il vostro freschissimo cheesecake alle ciliegie in congelatore ben coperto, tirarlo fuori 30 minuti prima di servirlo e decorarlo con altre ciliegie e foglie di menta.