Castagnole con gocce di cioccolato

Le CASTAGNOLE CON GOCCE DI CIOCCOLATO sono una simpatica e golosa variante di questo tipico dolce di Carnevale. La semplicità dell’impasto viene arricchita, infatti, dalle gocce di cioccolato, che donano un gusto intenso e danno ulteriore dolcezza al dolce, di per se stesso abbastanza povero.

La realizzazione è piuttosto semplice e non comporta alcuna fatica, se escludiamo la frittura, che però rallegra in genere tutta la famiglia. Posso assicurarvi che l’unico inconveniente è che queste castagnole, come fossero ciliegie, spariscono una dopo l’altra nelle fauci dei vostri bimbi…

castagnole con gocce di cioccolato
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    40 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    6-8 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 300 g Farina 00 (+ altra per la spianatoia)
  • 10 g Lievito in polvere per dolci
  • 2 Uova (medie)
  • 60 g Zucchero
  • 70 g Burro (fuso)
  • 50 ml Rum
  • 60 g Gocce di cioccolato fondente
  • 1 pizzico Sale fino
  • 1 l Olio di semi di arachide

Preparazione

  1. castagnole con gocce di cioccolato

    Preparare queste golosissime CASTAGNOLE CON GOCCE DI CIOCCOLATO è facile e veloce.

    Come prima cosa munitevi di una ciotola capiente e setacciatevi la farina con il lievito. Fate sciogliere il burro a fuoco bassissimo, non deve sfigolare, e lasciatelo raffreddare.

  2. Una volta che il burro si sarà raffreddato ponete, all’interno della ciotola con la farina, a cui avrete praticato un buco al centro, le uova, lo zucchero, il burro, il rum e un pizzico di sale.

  3. Amalgamate per bene tutti gli ingredienti, aiutandovi con una forchetta, e in ultimo unite le gocce di cioccolato. Per evitare che con il calore delle mani si sciolgano, passatele per 15 minuti in congelatore.

    Trasferite l’impasto su di una spianatoia infarinata e lavoratelo fino ad ottenere un composto omogeneo e liscio.

    Quindi richiudete l’impasto nella pellicola trasparente e lasciatelo riposare per 20 minuti in frigorifero.

    castagnole con gocce di cioccolato

    Trascorso il tempo riprendete l’impasto, dividetelo in quattro parti e ricavate dei filoncini di 2 cm di diametro.

    Da questi ricavate tanti pezzetti della grandezza di uno gnocco e lavorandoli con le mani ottenete tante palline.

  4. Fate scaldare l’olio in un pentolino dai bordi alti e non appena sarà ben caldo iniziate a friggere le vostre castagnole poche per volta.

    Non appena saranno di un bel colore oro da tutti i lati scolatele e fatele asciugare su carta assorbente da cucina.

  5. Una volta fredde trasferitele su di un piatto da portata e spolverizzate con zucchero a velo.

  6. GUARDA ANCHE:

    CASTAGNOLE

    CASTAGNOLE ALLA RICOTTA

    CASTAGNOLE RIPIENE DI NUTELLA

Note

Precedente Zeppoline scarola e pinoli Successivo Pollo al limone

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.