Crea sito

Carciofi ripieni alla ligure

carciofi ripieni alla ligure

I CARCIOFI RIPIENI ALLA LIGURE sono un gustosissimo piatto della cucina povera contadina delle splendide terre della Riviera, che tradizionalmente si prepara con i caratteristici carciofi di Albenga (che possono essere naturalmente sostituiti da altre varietà, purché ugualmente ricche di aroma). E’ un perfetto secondo piatto, ma può essere servito anche come antipasto, magari durante un pranzo delle feste.
E’ semplice e poco costoso (così sono contenti anche i parsimoniosi che, secondo i luoghi comuni, abbondano nelle terre liguri), ma non manca certo di gusto: il trito di funghi, pane raffermo e aromi completa a meraviglia, senza coprirlo, il sapore dolce-amaro del carciofo.
Cottura delicata e ingredienti leggeri rendono il piatto assai digeribile e ottimo anche per gli amici vegetariani. Insomma, ancora una volta dal passato ci arrivano idee buone da ogni punto di vista…

carciofi ripieni alla ligure
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 4Carciofi
  • 200 gPane (mollica)
  • 2 cucchiaiParmigiano Reggiano DOP
  • 200 gFunghi champignon
  • 1Uova
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe nero
  • Prezzemolo
  • 1Limoni

Preparazione

  1. La preparazione dei CARCIOFI RIPIENI ALLA LIGURE è davvero molto semplice e veloce.

    Innanzitutto pulite i carciofi eliminando le foglie esterne più dure e le punte. Tagliate i gambi fino alla base in modo che stiano all’impiedi e immergeteli in acqua con il succo di mezzo limone.

  2. Nel frattempo pulite i funghi eliminando con un coltello la pellicina esterna e affettateli.

    Ponete un filo d’olio in una padella e quando sarà caldo unite i funghi. Fateli saltare per 5 minuti in modo che perdano tutta la loro acqua di vegetazione. Quando risultano asciutti salateli e fateli raffreddare.

    Una volta freddi trasferiteli nel mixer e tritateli grossolanamente assieme al prezzemolo.

  3. In una ciotola ponete la mollica di pane ammollata nel latte e ben strizzata, i funghi, l’uovo e il parmigiano. Aggiustate di sale e di pepe.

    Scolate i carciofi, salateli all’interno e farciteli con il ripieno. Sistemate i carciofi farciti in una casseruola e unite il succo dell’altra metà del limone, qualche cucchiaio d’acqua, un filo d’olio e salate leggermente.

  4. Ponete sul fuoco a fiamma dolce e fate cuocere per circa 30 minuti, o comunque finché non risulteranno ben teneri. Impiattate e gustate vi CARCIOFI RIPIENI ALLA LIGURE ben caldi.

    GUARDA ANCHE:

    STRUDEL DI CARCIOFI E SALSICCIA

    STRACCETTI CARCIOFI E PARMIGIANO

    BOCCONCINI DI POLLO E CARCIOFI

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.