Calamari ripieni di feta e pomodorini

Questi calamari di feta e pomodorini sono un perfetto secondo piatto estivo, fresco e ricco di sapore. Si prepara con facilità ed è di sicuro effetto. Bastano pochi ingredienti e di qualità per ottenere un piatto da leccarsi i baffi. 

Seguimi anche su FACEBOOK

calamari ripieni

Calamari ripieni di feta e pomodorini

Ingredienti per 5 persone 

5 calamari di medie dimensioni

6 pomodorini

4 pomodori secchi sott’olio

300 g di feta greca fresca

Olio EVO q.b.

Basilico q.b.

Sale

Pangrattato q.b.

1 Spicchio di aglio

 

Procedimento 

Pulite i calamari e tenete da parte i tentacoli. Tagliate i pomodori freschi e quelli secchi a cubetti. Schiacciate con la forchetta la feta in una terrina, unite i pomodori, l’olio e il basilico.

calamari feta e pomodirni

Amalgamate bene e con questo composto riempite i calamari fino giù in fondo, lasciando dall’apertura circa 1 dito e mezzo libero.

Sigillate l’apertura con uno stecchino.

In una padella con un filo d’olio e uno spicchio di aglio fate imbiondire il pangrattato.

Ungete una pirofila, adagiate il pesce e i loro tentacoli, passate un filo di olio e poco sale sulla superficie.

calamari feta e pomodirni

Infornate i calamari ripieni di feta e pomodori secchi in forno caldo a 180° per circa 25 minuti. Spolverate la superficie dei calamari con il pangrattato saltato in padella e cuocete per ulteriori 2 con funzione grill alla max temperatura.

Precedente Sautè di cozze al pomodoro Successivo Risotto funghi porcini e tartufo d' Alba