Crea sito

ANELLI DI TOTANO GRATINATI

anelli di totano gratinati

Gli ANELLI DI TOTANO GRATINATI sono un ottimo e velocissimo piatto, ricco di gusto e facile da preparare, che potete portare in tavola in tutte le occasioni, da una cena in famiglia ad un pasto con amici golosi. Infatti, nonostante la semplicità, è sempre molto apprezzato ed è perfetto per chi ama mangiare bene senza esagerare con i grassi. E’ infatti una prelibata alternativa agli anelli fritti in pastella, buoni anch’essi, ma sicuramente meno salutari.
Il piccolo segreto di questo piatto, come potrete scoprire dalla ricetta, risiede nella panatura, profumata e gustosa, dalla quale sono stati avvolti gli anelli di totano, che rimangono, in questo modo, morbidi all’interno ma ben croccanti all’esterno, per la gioia del palato. Se posso darvi un consiglio, utilizzate del pangrattato di qualità, magari fatto da voi stessi e non troppo fine: vi accorgerete subito della differenza.

anelli di totano gratinati
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kganelli di totano
  • 6 cucchiaipangrattato (non troppo fine)
  • scorza di limone
  • 3 cucchiaiparmigiano Reggiano DOP
  • Mezzo cucchiainopepe nero
  • q.b.sale
  • 1 mazzettoprezzemolo
  • 1 cucchiainoorigano secco
  • q.b.olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Per realizzare questa ricetta ho utilizzato degli anelli di totano freschi già puliti. Se voi non deveste trovarli dal vostro pescivendolo di fiducia potete sostituirli con dei totani interi oppure con il prodotto surgelato.

    Ottenuti gli anelli, asciugateli con della carta assorbente e poneteli in una ciotola ampia.

    Nel frattempo preparate la panatura.

  2. Mescolate il pangrattato, con il parmigiano, la scorza di limone, il pepe, il sale, l’origano e il prezzemolo.

    Quindi versate la panatura sui totani e mescolate per bene in maniera che aderisca su tutto il pesce.

    Foderate di carta forno una leccarda da forno, ungetela leggermente con dell’olio e adagiatevi i totani.

  3. Infornate a forno preriscaldato e statico a 200° e fate cuocere per 20-25 minuti o fino a che non saranno ben dorati. Se volete potete passarli sotto il grill per gli ultimi 5 minuti.

    Sfornate gli anelli di totano gratinati, impiattate e gustatevi questa delizia accompagnata con un’insalata fresca o con la verdura che preferite.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.