Ravioli vegetariani al sugo di zucchine e ricotta

I ravioli, tipica pasta ripiena italiana, possono essere farciti con un ripieno a base di carne o ricotta, ma anche patate, formaggi, pesce e quant’altro.
Naturalmente la cosa migliore sarebbe realizzare la pasta in casa, ma non sempre abbiamo tanto tempo a disposizione, e allora possiamo rivolgerci alla pasta industriale o artigianale già pronta e condirla con un sugo veloce.
Ecco allora questa semplice ricetta per un condimento vegetariano saporito, economico e di preparazione veramente espressa.

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di cottura: 15 minuti
Difficoltà: facile
Costo: medio-basso

Ingredienti x 4 persone:

400 gr di ravioli ricotta e spinaci
2 zucchini
1 spicchio d’aglio
1 cucchiaio di pinoli
3 cucchiai di olio extra vergine di oliva
sale q.b.
125 gr di ricotta
30 gr di parmigiano reggiano
2 cucchiai di latte intero

Preparazione:
Pulite le zucchine e tagliatele a cubetti. Riscaldate l’olio in una padella capiente, unite l’aglio e fatelo rosolare. Toglietelo prima che si scurisca e aggiungete le zucchine. Fate cuocere per 10 minuti a fuoco alto, aggiungete il sale ed i pinoli e lasciate cuocere altri 5 minuti.
Quindi togliete la padella dal fuoco.

Cuocete i ravioli in acqua bollente salata. Nel frattempo prendete una terrina e mescolate la ricotta con il latte ed il parmigiano grattato.

Unite gli zucchini ed usate la salsa per condire i ravioli. Se fosse necessario potete usare un po’ di acqua di cottura della pasta per avere una salsa più liquida.


Copyright Cristina Simonelli. All rights reserved.

 

Precedente Anello di zucchine e stracchino Successivo Trucchi e consigli in pillole: come non fare annerire i carciofi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.