Crea sito

Treccine dolci

Chi non vorrebbe iniziare la giornata con una tazza di caffè o thè fumante e delle morbide brioscine?
Queste treccine dolci sembrano un pochino quelle della nonna. Sanno di buono, sano e genuino ancora di più perchè fatte in casa.
Provate anche voi questa ricetta molto semplice, vi metterò gli ingredienti per circa 6/8 treccine.
E ricordate: le cose semplici sono le più buone!

treccine dolci
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di riposo12 Ore
  • Tempo di cottura18 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Prepariamo:
  • 250 gFarina Manitoba
  • 7 gLievito di birra fresco
  • 1Uovo
  • 1Tuorlo
  • 60 gZucchero
  • 50 gBurro
  • 10 gMiele
  • Scorza d’arancia
  • Scorza di limone
  • 10 gLiquore (a piacere)

Per la glassa

  • 75 gZucchero
  • 30 gFarina di mandorle
  • 30 gAlbume
  • 30 gFarina 00

Per decorare

  • Zucchero (a granella)

Strumenti

Ci servirà (ma possiamo impastare a mano)
  • 1 Planetaria
  • 1 Teglia
  • Carta forno
  • 1 Pennello

Preparazione

Comincio col dire che io impasto con la planetaria, ma in realtà questa quantità di impasto è gestibile completamente impastando a mano.
  1. Per iniziare il nostro impasto delle treccine mettiamo in planetaria (con lo strumento foglia o anche gancio) farina, uova, zucchero. Facciamo sciogliere il lievito di birra nel latte ed inseriamolo nel composto.

    Adesso avviamo la planetaria e cominciamo ad impastare. Ci vorranno circa 7/10 min per ottenere una pallina perfettamente incordata.

    Solo a questo punto inseriamo il sale e lo facciamo incorporare.

    Tagliamo il burro freddo a tocchetti piccoli e iniziamo a inserirli nell’impasto, aspettando che siano perfettamente inseriti.

    Per ultimo, mettiamo gli aromi. Il miele con le scorze di arancia e limone ed un goccio di liquore, che però non è necessario.

    Quando l’impasto delle treccine è pronto, mettiamolo in un contenitore a lievitare.

    Facciamo in modo che inizi la lievitazione (quindi una mezz’oretta) e poi riponiamolo in frigo.

    Potrà stare in frigorifero circa 8 max /12 ore.

    Prendiamo il nostro impasto dal frigo. Lo lasciamo puntare a temperatura ambiente per circa un oretta e quando ha lievitato, possiamo iniziare a formare le treccine.

  2. Dividiamo l’impasto in pezzi uguali e poi facciamo dei salsicciotti che saranno la nostra base per intrecciare.

    Una volta formate le treccine mettiamole in teglia rivestita con carta forno, ed aspettiamo che raddoppino.

  3. Accendiamo il forno e quando sarà alla giusta temperatura possiamo decorare le treccine.

    Se abbiamo fatto la glassa possiamo metterla sulle brioscine; oppure possiamo spennellare con uovo sbattuto e mettere gli zuccherini sopra.

    Inforniamo a 170 gradi per circa 18 minuti.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Chiara Serafina Caputi

Vivo a Reggio Calabria ed ho fatto della mia passione per i dolci, un lavoro. Dopo gli studi umanistici, sono Laureata in Storia dell'Arte, e dopo avere fatto vari lavori come guida turistica ed agente di viaggi, ho ripreso ad esprimere la mia creatività con zucchero e farina. Lavoro come aiuto pasticcere ma mi definisco soprattutto una Pastry Decorator. I dolci sono un bene di grande soddisfacimento e quindi si mangia prima con gli occhi e poi con il palato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.