Crea sito

Pan di spagna

Il pan di spagna è considerata la base delle basi della pasticceria italiana.
Se non lo sai fare scommetto che metti il lievito!
Ma devo dirti che la superbase delle torte italiane e cioè il mitico pan di spagna si realizza con soli 3 ingredienti.
Farina, uova e zucchero! Eh si! in realtà è veramente facile con pochissimi trucchetti. Avrai una torta supersoffice da riempire con le creme che più preferisci.
Prontoooo? Andiamo!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Prepariamo…
  • 6Uova
  • 180 gFarina 00
  • 180 gZucchero (semolato)
  • Vaniglia (estratto)

Strumenti

Ci servirà
  • 1 Frusta elettrica
  • 1 Tortiera a cerchio apribile da 24 cm di diametro
  • 1 Spatola

Preparazione

Ecco adesso prepariamo il pan di spagna

  1. Per la preparazione del pan di spagna consiglio di pesare tutti gli ingredienti.

    Poi mettiamo le uova intere insieme allo zucchero nel contenitore delle fruste elettriche o della planetaria (con lo strumento frusta).

    Ed a questo punto iniziamo a montare il composto di uova e zucchero fino a quando non avranno triplicato il volume iniziale. Dovranno essere bianche, spumose e soffici.

    Nel frattempo, mettiamo la farina in un setaccio e setacciamola.

    Questo passaggio è molto importante per due motivi:

    1- ci permette di ripulire la farina da eventuali impurità;

    2- sarà più facile incorporarla nell’impasto;

    Adesso togliamo dalla planetaria o dalle fruste il composto di uova e zucchero.

    E quindi passiamo ad incorporare la farina, mescolando dall’alto verso il basso per non smontare il composto; possiamo aggiungere anche la vaniglia o altro aroma.

    Quando la farina sarà stata assorbita tutta, versiamo delicatamente il composto nella tortiera da 24 cm, precedentemente imburrata ed infarinata. (non sbattiamo la teglia e non livelliamo l’impasto).

    Inforniamo a forno già caldo a circa 170 gradi per circa 35/40 minuti.

    Il nostro pan di spagna sarà cotto quando si staccherà leggermente dai bordi.

    Lasciate un commento, se proverete la mia ricetta. Che è assolutamente infallibile!

3,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Chiara Serafina Caputi

Vivo a Reggio Calabria ed ho fatto della mia passione per i dolci, un lavoro. Dopo gli studi umanistici, sono Laureata in Storia dell'Arte, e dopo avere fatto vari lavori come guida turistica ed agente di viaggi, ho ripreso ad esprimere la mia creatività con zucchero e farina. Lavoro come aiuto pasticcere ma mi definisco soprattutto una Pastry Decorator. I dolci sono un bene di grande soddisfacimento e quindi si mangia prima con gli occhi e poi con il palato.