Crea sito

Lievito madre (rinfresco)

In questi giorni chiusi a casa, tutti ci siamo messi ad impastare ed a sperimentare nuove ricette sia dolci che salate.
In particolare, grande risalto hanno avuto pane e pizza del sabato sera ovviamente.
Ricette di ogni genere ed uso di lievito di birra hanno avuto la conseguenza che, il lievito di birra è scomparso dai supermercati ed anche la farina spesso.
Ecco allora tutti pronti a panificare con il lievito madre!
Io lo possiedo da un anno circa e non l’ho creato io. Mi è stato donato ad uno dei corsi che si sono tenuti presso la mia scuola di Pasticceria, da un maestro pasticcere che lo ha da molti anni.
Se volete creare da zero il vostro lievito madre…anche se è un percorso lungo e per il quale bisogna avere molta pazienza, vi metto il link di un Maestro in questo campo Renato Bosco https://www.boscorenato.it/creazione-della-pastamadreviva/
Dal canto mio, invece posso farvi vedere come curo il mio lievito madre, con il quale ho prodotto anche i panettoni lo scorso Natale.
Questo è il mio modo di rinfrescare il mio lievito. Uso una farina forte che possa nutrirlo bene.
https://www.youtube.com/watch?v=eOeD9ZyCw3A

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • CucinaItaliana
/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Chiara Serafina Caputi

Vivo a Reggio Calabria ed ho fatto della mia passione per i dolci, un lavoro. Dopo gli studi umanistici, sono Laureata in Storia dell'Arte, e dopo avere fatto vari lavori come guida turistica ed agente di viaggi, ho ripreso ad esprimere la mia creatività con zucchero e farina. Lavoro come aiuto pasticcere ma mi definisco soprattutto una Pastry Decorator. I dolci sono un bene di grande soddisfacimento e quindi si mangia prima con gli occhi e poi con il palato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.