Rosette Soffiate – pane con lievito di birra

Ciao, sono Sonia di Tè Verde ed oggi vi presento le Rosette Soffiate!

Avete presente le rosette che trovate dal fornaio? Bene, forse queste sono ancora più buone perché sono fatte da voi. Io ne sono innamorata. Non potete immaginare il piacere che si prova quando, appena sfornate, le schiacciate leggermente e sentite quel dolce suono tipico del pane leggermente croccante…Poi lo spezzate e lo trovate morbido e leggero all’interno…Da provare. La ricetta originale è del fantastico blog “Viva la Focaccia”.

Rosette soffiate

Ingredienti per il 1° impasto:

  • 400 g farina 00
  • 175 ml acqua a temperatura ambiente
  • 4 g lievito di birra ( 2 g di lievito secco)

Ingredienti per il 2° impasto:

  • Tutta la biga (ovvero il primo impasto)
  • 40 g farina 00
  • 55 ml acqua
  • 4 g zucchero
  • 8 g sale

Preparazione delle Rosette Soffiate:

Preparare un primo impasto sciogliendo il lievito nell’acqua. Aggiungere piano piano la farina e lavorare l’impasto per pochi minuti. Inserirlo in una ciotola e coprirlo con un coperchio o con della pellicola trasparente (è importante non far entrare aria affinchè non si formi una crosticina in superficie). Lasciarlo lievitare per 16/20 ore ad una temperatura di circa 18-20° C.

Trascorse le 16/20 ore riprendo la biga (il primo impasto) e vi verso sopra l’acqua (ora naturalmente utilizzo gli ingredienti del secondo impasto) con lo zucchero sciolto. Aggiungo sempre piano piano la restante farina.

Impasto con la planetaria (se si possiede) per circa 6 minuti (in caso di impasto fatto a mano aumentare i tempi di lavorazione di qualche minuto). Aggiungo il sale, aumento la velocità dell’impastatrice e continuo ad impastare per altri 7 minuti (se a mano, vedi sopra).

A questo punto copro l’impasto e lo lascio riposare per 15 minuti, trascorsi i quali lo schiaccio col mattarello e ne faccio un rettangolo. Lo piego in quattro (prendo il lato sinistro, lo sollevo e lo piego portandolo al centro. Faccio la stessa cosa con il lato destro. A questo punto chiudo le due metà come se l’impasto fosse un libro aperto). Lo copro ed attendo altri 15 minuti.

Rosette Soffiate 1

Lo stendo nuovamente col mattarello e ripeto le pieghe a quattro.  Lo copro ancora e attendo altri 15 minuti.

Ora, prendo l’impasto e ne faccio una palla. Lo spennello con dell’olio d’oliva e lo metto a riposare in una terrina per 30 minuti.

Spolvero con della farina la spianatoia, vi metto l’impasto e con l’aiuto del tarocco ricavo 8 pezzi di pasta da 80 g l’uno. Faccio delle pieghe (se non se ne conoscono di altri tipi si possono effettuare pieghe come quelle fatte in precedenza per l’impasto intero) e formo poi delle palline. Le infarino e le metto a lievitare, coperte con un canovaccio. Le lascio riposare per 30 minuti.

Rosette Soffiate 2

A questo punto le spolvero di farina e uso lo schiacciamela per dare la classica forma delle rosette. Con lo schiacciamela non devo usare un’eccessiva pressione altrimenti rischio di fare a pezzettini l’impasto. Premerò quindi delicatamente stando attenta/o a non schiacciare fino in fondo. Ora giro l’impasto sottosopra e lo rimetto a riposare altri 60 minuti, coperto.

rosette soffiate

Bene, ora  rigiro le rosette un’altra volta (la parte che era appoggiata al piano ora la giro verso l’alto) e  le adagio sulla teglia da forno.

Inforno a 250° C per i primi 15/20 minuti per poi abbassare il forno a 200°C per gli ultimi 5 minuti. (Totale: 20/25 minuti di cottura).

Importante ricordarsi di mettere un pentolino d’acqua dentro al forno per creare un ambiente umido e spruzzare ripetutamente all’interno per i primi 10 minuti.

Ecco Fatto !! 🙂

Ho eseguito questa ricetta diverse volte e devo dire che solo la prima volta mi è sembrata un po’ complicata, o meglio, laboriosa. Le volte successive è stato decisamente più semplice.

Credetemi, ne vale la pena. Sono dei panini splendidi che non hanno nulla da invidiare alle rosette soffiate dei migliori fornai.

Buon appetito! Alla prossima ricetta ! Sonia 🙂

Aspettiamo le foto delle vostre realizzazioni sulle pagine TE’ VERDE e ARYBLUE su FACEBOOK! 

Precedente Quadrotti Mele ed Amaretti Successivo Pasta con Crema di Radicchio e Pancetta Dolce

8 commenti su “Rosette Soffiate – pane con lievito di birra

    • Sonia il said:

      Grazie Eva! E’ vero, il blog “Viva la Focaccia” è davvero straordinario. Spero di averti fatto venire voglia di provare queste belle rosette come loro l’hanno fatta venire a me. 🙂

    • Wow un onore avere Mr.Fables tra noi !!! Grazie Claudio 🙂
      Sonia ed io siamo le più accanite fans di Fables e siamo umili copiatrici delle vostre meraviglie!
      Siamo la prova che le vostre ricette sono così straordinarie, che anche le più normali massaie possono fare cose buonissime seguendo voi!
      In questo caso poi, i complimenti vanno tutti a Sonia 😉

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.