Crea sito

PASTA AL FORNO CON I FUNGHI

Pasta al forno con funghi un piatto da preparare prima, gustoso, facile da preparare, perfetto per ogni occasione. Ormai sono entrata nell’ottica dei piatti autunnali, inizio a vedere i primi funghi dal fruttivendolo anche se i porcini sono ancora inavvicinabili. Allora ho deciso di comprarli misti e di fare la pasta al forno, è buonissima e ne ho fatto una teglia davvero gigante, l’abbiamo mangiata noi, l’ha mangiata mio suocero felicissimo e anche Pietro il nostro famoso vicino di casa ha apprezzato tantissimo anche se ultimamente è a dieta! Insomma provatela anche voi e vedrete come è semplice prepararla.
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

PASTA AL FORNO CON I FUNGHI
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    45 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 350 g Pasta
  • 500 g funghi misti (freschi o congelati)
  • 50 g Parmigiano reggiano
  • 1 spicchio Aglio
  • q.b. Prezzemolo
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Pulite i funghi dalla terra con un panno asciutto se usate quelli freschi, se avete quelli congelati NON fateli scongelare prima ma utilizzateli direttamente.

  2. Mettete in una padella grande l’olio extravergine di oliva e l’aglio tagliato a metà e fate insaporire. Fate cuocere i funghi per 10/15 minuti, salate, aggiungete il prezzemolo e girate. Spegnete il fuoco e tenete i funghi da parte.

  3. Preparate la besciamella con la mia ricetta che troverete QUI.

  4. Fate bollire abbondante acqua leggermente salata e quando bollirà mettete a cuocere la pasta. Scolate la pasta al dente in una grande ciotola con i funghi e la besciamella che avete preparato, unite il parmigiano grattugiato e mescolate in modo da condire tutto.

  5. Mettete la pasta condita in una pirofila, cospargete la superficie di parmigiano grattugiato e mettete a cuocere in forno preriscaldato a 200° per 30 minuti circa fino a che si sarà formata una crosticina croccante e dorata sopra.

VARIANTI

  1. Potete utilizzare anche funghi surgelati.
    Potete usare funghi misti o solo porcini.
    Potete aggiungere fiocchetti di burro sopra alla pasta al forno con funghi prima di infornare.

Conservazione

La pasta al forno con funghi si conserva in frigo per due giorni. Potete congelarla.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.