BISCOTTI PAN DI ZENZERO

Biscotti di pan di zenzero o Gingerbread come si chiamano in Inghilterra e in America. Siate onesti…non c’è film di Natale dove non abbiate visto questo tipo di biscotti infilati nelle calze sopra al camino o lasciati nel piattino per Babbo Natale la sera della Vigilia. I biscotti di pan di zenzero si possono fare in tantissimi modi e con mille forme diverse ma i più famosi sono sicuramente quelli fatti ad omino (vi ricordate l’omino di pan di zenzero in Shrek?) anche se poi io ho deciso di farli anche a casetta. Volete provare anche voi a preparare insieme a me i biscotti di pan di zenzero? Insieme ai BISCOTTI DI VETRO ai BASTONCINI DA APPENDERE e ovviamente ai MOSTACCIOLI e ai RICCIARELLI sono un classico dei DOLCI DI NATALE, non perdetevi questa ricetta! Ci sono tantissimi BISCOTTI DI NATALE favolosi come pre esempio i VANILLAKIPFERL o le STELLINE DEI MERCATINI DI NATALE oppure i RICCIARELLI… Ah… Non perdete il mio account Instagram (QUI) e la mia pagina facebook (QUI).

E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

BISCOTTI PAN DI ZENZERO
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni25 biscotti
  • Metodo di cotturaForno

Ingredienti

  • 350 gfarina 00
  • 150 gzucchero
  • 100 gburro
  • 2 cucchiaimiele
  • 1 cucchiainozenzero in polvere (raso)
  • 1 cucchiainocannella in polvere (raso)
  • 1 pizziconoce moscata
  • 1 pizzicochiodi di garofano
  • Mezzo cucchiainobicarbonato
  • 1uovo
  • 1 pizzicosale

Per la glassa:

  • 100 gzucchero a velo
  • acqua o albume

Preparazione

  1. BISCOTTI PAN DI ZENZERO

    Mettete la farina 00 sul piano da lavoro e fate un buco al centro.

    Unite l’uovo intero poi mettete il sale, il bicarbonato, la cannella in polvere, lo zenzero in polvere e i chiodi di garofano tritati finemente.

    Unite il burro a pezzetti e il miele.

    Impastate energicamente tutto il composto fino ad ottenere una pasta frolla omogenea e compatta.

    Mettete a riposare la pasta frolla che avete ottenuto in frigo per 10 minuti.

    Quando la pasta frolla avrà riposato toglietela dal frigo e stendetela con il matterello tra due fogli di carta forno in modo che non si appiccichi.

    Fate uno spessore di pochi millimetri poi con le formine da biscotti di Natale create tutti i biscotti.

    Posizionate i biscotti su una teglia con carta forno e cuoceteli in forno preriscaldato ventilato a 180° per 10 minuti circa fino a che saranno cotti e dorati.

    Sfornate i biscotti di pan di zenzero e lasciateli raffreddare completamente.

    Preparate la glassa mescolando lo zucchero a velo con un cucchiaio di acqua o di albume poi mettetela in un sac a poche con la punta molto piccola.

    Decorate tutti i biscotti di pan di zenzero e lasciate rassodare la glassa completamente.

    VARIANTI E CONSIGLI

    Se volete potete variare leggermente le dosi per le spezie.

    Potete aggiungere anche un pizzico di pepe nella pasta frolla.

    Potete usare qualsiasi tipo di miele.

    Potete sostituire il burro con il miele nelle dosi che troverete QUI.

    Se vi è piaciuta la ricetta per i biscotti di pan di zenzero forse potrebbe interessarvi anche il PANPEPATO o anche i i BISCOTTI DI VETRO DI NATALE  o anche i BASTONCINI DI NATALE DA APPENDERE o anche i BISCOTTI DI NATALE.

Conservazione

I biscotti di pan di zenzero si conservano per 1 settimana in una scatola di latta.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI  o sul mio account Instagram (QUI) e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright - Allacciate il Grembiule s.r.l ®

Partita iva 02516730997
Tutti i diritti sono riservati. Tutte le foto ed i contenuti presenti in questo sito sono di proprietà esclusiva di Luisa Orizio. E' vietato l'uso per fini commerciali e vietata la modifica. La violazione del diritto d'autore è un reato ed è perseguibile legalmente per furto di proprietà intellettuale.