Crea sito

ARROSTO LATTE

Arrosto al latte un secondo piatto classico da preparare nei giorni di festa, la domenica e perché no…io l’ho preparato di lunedì. In effetti sono un po’ matta mi rendo conto ma alla fine è molto semplice da preparare, cuoce davvero da solo e non è pesante perché cotto nel latte ma soprattutto non è cotto in forno ma in pentola e non rimane asciutto e stopposo ma morbidissimo e succoso, provatelo vedrete che non lascerete più questa ricetta! E poi c’è l’ingrediente segreto…ve lo avevo detto? E’ un ingrediente decisamente insolito mi rendo conto per un arrosto ma vi assicuro che è davvero speciale. Allora cosa aspettate? Non vorrete rinunciare all’arrosto vero? provate a preparare l’arrosto al latte e vedrete che sarà sempre buonissimo! Ah dimenticavo…quando l’ho preparato poi onestamente non sapevo cosa farmene di tutto questo arrosto, noi siamo solo in 4 allora ho invitato all’ultimo momento a cena tutti i nostri amici e….e ci hanno aiutati a spazzolarlo, soprattutto Marco che ne ha preso per ben 3 volte!
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

ARROSTO LATTE
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:20 minuti
  • Cottura:50 minuti
  • Porzioni:6 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 800 g Arista di Maiale (o vitello)
  • 500 ml Latte
  • 1 carota
  • 1 cipolla
  • 1 Gambo di sedano
  • 2 rametti Rosmarino
  • 2 cucchiai Farina 00 (o maizena)
  • 1 cucchiaio Senape
  • mezzo bicchiere Vino bianco
  • Sale

Preparazione

  1. Sbucciate e pulite bene la cipolla, la carota e il sedano e grattugiateli bene.

    Mettete in una pentola l’aromatizzato all’aglio e il trito di verdure per il soffritto insieme al rametto di rosmarino e fateli scaldare.

    Quando l’olio sarà caldo mettete il pezzo di arista di maiale e fatelo rosolare da tutti i lati a fuoco alto in modo da sigillare la carne poi sfumate con il vino bianco e lasciatelo evaporare.

  2. Aggiungete tutto il latte, salate leggermente o aggiungete un cucchiaino di dado vegetale o di carne fatto in casa, coprite con il coperchio e lasciate cuocere con il coperchio per 40 minuti circa.

    Trascorso questo tempo togliete la carne dal sugo, avvolgetelo in un foglio di carta argentata e tenetelo da parte.

    Togliete dal sugo il rametto di rosmarino e passate tutto con il frullatore ad immersione in modo da rendere la crema liscia e omogenea.

    Rimettete in sugo sul fuoco basso, aggiungete la farina o la maizena, la senape e mescolate velocemente con una frusta a mano in modo da far addensare la salsa e non far creare grumi poi fate cuocere per qualche minuto in modo che la salsa si rapprenda un pochino.

    Tagliate la carne a fette e servitela con la salsa di latte sopra.

  3. VARIANTI E CONSIGLI

    Invece che il sale potete mettere un cucchiaio di DADO VEGETALE FATTO IN CASA oppure di DADO DI CARNE FATTO IN CASA.

    Potete aggiungere una carota in più al soffritto se volete una salsa più arancione.

    Potete non mettere la senape se non la avete ma vi assicuro che da un gusto davvero particolare e buonissimo.

    Potete non aggiungere la farina o la maizena ma la salsa verrà leggermente più liquida.

    Potete preparare l’arrosto in anticipo poi al momento di servirlo scaldate solamente la crema di latte e mettete a scaldare le fette di arrosto nella crema.

    Fate rosolare bene la carne da tutti i lati in modo da sigillarla e non far uscire i succhi della carne altrimenti verrà asciutto.

    Se vi è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarvi anche l’ARROSTO IN PENTOLA oppure l’ARROSTO AL FORNO o anche l’aARROSTO BARDATO servite l’arrosto al latte con PATATE AL FORNO PERFETTE oppure PATATE IN PADELLA CROCCANTI.

Conservazione

L’arrosto al latte si conserva in frigo per due o tre giorni. Potete congelarlo ma congelate la crema a parte.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

2 Risposte a “ARROSTO LATTE”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.