Ciabatta con farina di semola

Un pane buono, leggero, morbido dentro e croccante fuori , ecco la ricetta della ciabatta con farina di semola.

E’ molto facile da realizzare e si conserva avvolto in carta da pane o sacchetti di stoffa per diversi giorni.

Per l’impasto mi ha aiutata il mio caro Bimby.

La ricetta è tratta dal magazine ” Ricette per il mio Bimby “.

Ciabatta con farina di semola

Ingredienti per 1 ciabatta:

  • 200 gr di farina di semola di grano duro + q.b. per spolverare
  • 100 gr di farina 0
  • 200 gr di acqua
  • 10 gr di olio di oliva
  • 5 gr di malto d’orzo o miele
  • 10 gr di lievito di birra fresco
  • 5 gr di sale

Preparazione:

Inserire nel boccale  200 gr di acqua,  10 gr di olio, 5 gr di malto o miele, e 10 gr di lievito di birra, lavorare 2 min a 37° a vel 2.

Aggiungere 200 gr di semola, 100 gr di farina e 5 gr di sale. Impastare 3 min a vel spiga.

Togliere l’impasto dal boccale e metterlo in una ciotola oliata, coprire e lasciar lievitare per circa 90  minuti.

Una volta lievitato , stenderlo su un piano infarinato e stenderlo con le mani fino a formare un rettangolo.

Piegare il rettangolo in due ripiegando le estremità laterali verso il centro e facendole combaciare.

Schiacciare ancora con le mani per allungarlo in modo che si formi un rettangolo non spesso.

Sistemare il pane ottenuto su una teglia rivestita di carta forno, cospargendolo con un pò di farina di semola.

Coprire con un canovaccio pulito e far rilievitare per un’ora.

Cuocere in forno a 200° per 25 – 30 minuti, fino a quando il pane prenderà un bel colore. Se in cottura il pane si dovesse colorare troppo abbassare la temperatura a 180° e completare la cottura.

Togliere la ciabatta dal forno e lasciarla raffreddare su una griglia prima di essere gustata. Sentirete che profumo e soprattutto che bontà 😀

 

 

Lascia un commento