Crostata ricotta e pere

La crostata ricotta e pere è un classico della nostra pasticceriaE’ un dolce tanto semplice da preparare quanto veloce da finire. Io ho voluto arricchirla nel sapore aggiungendo il cacao nella frolla che la rende morbidissima e profumata. Golosa grazie alla presenza del cioccolato, ma delicata per la ricotta e le pere può accompagnare piacevoli serate con gli amici o essere un dessert da offrire durante le feste. Questa crostata va bene per tutte le occasioni, dalla colazione alla merenda o per le feste di compleanno dei bambini. Insomma potete prepararla come e quando volete, la cosa importante è che abbinando questi ingredienti non sbaglierete mai.

 

 

Seguimi anche su FACEBOOK

crostata-ricotta-e-pereCrostata ricotta e pere

Ingredienti per la frolla al cacao

225 g di farina 00

25 g di cacao amaro

100 g di burro

100 g di zucchero

1 uovo

1 cucchiaino di lievito o ammoniaca per dolci

1 cucchiaino di cannella

 

 

Per il ripieno 

250 g di ricotta

1 uovo

100 g di zucchero

80 g di gocce di cioccolato

2 pere abate

 

crostata ricotta e pere

Crostata ricotta e pere

Procedimento 

Per preparare questa deliziosa crostata ricotta e pere, come prima cosa dedicatevi alla preparazione della pasta frolla al cacao.

Formate la classica fontana con la farina, il cacao, il lievito setacciati e la cannella. Rompere al centro l’uovo e aggiungere lo zucchero e il burro freddo tagliato a pezzetti. .

Lavorate la frolla velocemente con i polpastrelli delle mani fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo.

Riponete la pasta frolla al cacao. avvolta nella pellicola trasparente, in frigorifero per almeno 30 minuti.

Nel frattempo preparate la farcia mescolando la ricotta con un uovo, 100 g di zucchero e le gocce di cioccolato. Tagliate le pere a fettine sottili.

Stendete l’impasto all’altezza di mezzo centimetro e foderate uno stampo da crostata.

Versare sopra la crema di ricotta, distribuite le fettine di pera e spolverate con la cannella.

Infornare la crostata ricotta e pere in forno già caldo, e cuocere a 180° per 35 minuti.

Sfornate e lasciate raffreddare completamente prima di sformarla.

Se volete una volta sformata potete spolverarla con dello zucchero a velo o con della cannella.

 

I commenti sono chiusi.