Crostata salata di boraggini ed ortiche con salmone affumicato

Crostata salata di boraggini ed ortiche con salmone affumicato, un guscio di frolla salata ripieno di una crema di boraggini ed ortiche, posata su fette di salmone affumicato. Fine ed elegante, questa torta salata potete servirla sia tiepida che fredda, tagliata a fette è un ottimo antipasto, un buon primo e un ricco piatto unico. Questa  Crostata salata di boraggini ed ortiche con salmone affumicato è per una dozzina di persone, io l’ho cotta in una teglia rotonda da cm 22 di diametro ma potete preparala anche in una teglia quadrata da 20 cm e poi tagliarla a cubotti e servirla come aperitivo

crostata-di-boragginipasta frolla salata:
gr 250 farina tipo 1
gr 120 burro
2 uova grandi
1 cucchiaino di sale fino
1 cucchiaino abbondante erbe aromatiche tritate
ripieno:
gr 350 ortiche e boraggini stufate
gr 200 ricotta
1 uovo grande
3 spicchi di aglio
5 noci
gr 100 salmone affumicato
2 cucchiai di erbe aromatiche fresche tritate
olio extravergine di oliva, sale

– impastare la farina con le uova ed il burro freddo tagliato a pezzetti, salare ed aggiungere le erbe aromatiche tritate
– pulire le ortiche e le boraggini e metterle in una ampia padella antiaderente insieme agli spicchi di aglio, aggiungere 2 tazzine di acqua poco per volta, cuocere con coperchio fino a quando le verdure diventano morbide, circa 10′, salare e frullare con uno spicchio di aglio, la ricotta, l’uovo e le noci, aggiungere un filo di olio extravergine di oliva
– stendere 3/4 della frolla salata e rivestire una tortiera da cm 22
– sul fondo stendere le fette di salmone affumicato e sopra la crema di vedura
– con la rimante pasta frolla salata ricavate delle strisce e formare una griglia sopra la crema di verdura
– cuocere in forno caldo a 180°  fino a doratura, per circa 20′, io ho usato una teglia di silicone

Precedente Torta alle noci Successivo torta soffice di nocciole

Lascia un commento