Ossobuco in umido – Piatto economico e ricco di sapore

La ricetta dell’ossobuco in umido è semplice e gustosa. Questo piatto della tradizione italiana è consigliato quando arriva il primo freddo e avete voglia di riscaldarvi con un secondo caldo e saporito, risparmiando qualche euro acquistando un taglio di carne economico ma che necessita di una cottura lunga. Esistono molte ricette con questo ingrediente, quella più famosa rimane l’ossobuco alla milanese.

Pellegrino Artusi nel suo libro La scienza in cucina e l’arte di mangiar bene descrive l’ossobuco alla milanese così: «Questo è un piatto che bisogna lasciarlo fare ai Milanesi, essendo una specialità della cucina lombarda. intendo quindi descriverlo senza pretensione alcuna, nel timore di essere canzonato. È l’osso buco un pezzo d’osso muscoloso e bucato dell’estremità della coscia o della spalla della vitella di latte, il quale si cuoce in umido in modo che riesca delicato e gustoso. Mettetene al fuoco tanti pezzi quante sono le persone che dovranno mangiarlo, sopra a un battuto crudo e tritato di cipolla, sedano, carota e un pezzo di burro; conditelo con sale e pepe. Quando avrà preso sapore aggiungete un altro pezzetto di burro intriso nella farina per dargli colore e per legare il sugo e tiratelo a cottura con acqua e sugo di pomodoro o conserva. Il sugo passatelo, digrassatelo e rimesso al fuoco, dategli odore con buccia di limone tagliata a pezzettini, unendovi un pizzico di prezzemolo tritato prima di levarlo dal fuoco».

Ossobuco in umido - Piatto economico e ricco di sapore
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    60/70 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • ossobuchi 4
  • Carote 2
  • Sedano 2 coste
  • cipolle di tropea (medie) 2
  • Pomodorini datterini 5/6
  • Burro (q.b.) 60 g
  • Prezzemolo 1 ciuffo
  • Brodo vegetale (q.b.)
  • Sale e pepe
  • Olio extravergine d’oliva
  • Farina (q.b.)
  • Vino bianco 1/2 bicchiere

Preparazione

  1. Ossobuco in umido - Piatto economico e ricco di sapore

    Ossobuco in umido – Piatto economico e ricco di sapore: tritate a coltello le coste di sedano, la carota e le cipolla di tropea, mettetele in una padella che possa contenere gli ossobuchi insieme all’olio extravergine di oliva e al burro.

  2. Ossobuco in umido - Piatto economico e ricco di sapore

    Fate soffriggere le verdure a fuoco basso. Nel frattempo infarinate gli ossobuchi da entrambi i lati, metteteli a soffriggere insieme alla verdure, girateli dopo 3 minuti.

  3. Ossobuco in umido - Piatto economico e ricco di sapore

    Poi sfumate con mezzo bicchiere di vino, aggiungete i pomodorini privati della pelle e tagliati in quattro parti, il prezzemolo tritato e qualche mestolino di brodo vegetale (la mia ricetta è QUI), salate e fate cuocere fino a quando la carne non risulterà tenera (ci vorrà un’ora circa). Se il sughetto durante la cottura tende a restringersi troppo aggiungete altro brodo, poco alla volta.

    L’ossobuco in umido è pronto quando la carne sarà tenera e tenderà a staccarsi dall’osso.

  4. Ossobuco in umido - Piatto economico e ricco di sapore

Note

QUI trovate la ricetta dell’ossobuco di tacchino con ceci e fagiolini

Per rimanere sempre aggiornati, seguitemi qui sul blog oppure sui social  Facebook –  Google+ e Instragram

Precedente French Toast - Colazione americana ricca Successivo Fagiolini con olio e semi di sesamo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.