Fagiolini con olio e semi di sesamo

La ricetta di oggi è quella dei fagiolini con olio e semi di sesamo un contorno semplicissimo.  I fagiolini sono dei legumi caratteristici del periodo estivo di cui si consuma il baccello esterno. Sono leggeri, poco calorici e si possono cucinare in tanti modi diversi. Per cucinare gli ultimi baccelli della stagione cercavo una ricetta nuova e semplice. In mio soccorso è arrivato il nuovo programma di cucina di Simone Rugiati su Alice Tv. Durante una puntata lo chef Rugiati ha preparato degli originalissimi fagiolini con olio e semi di sesamo… vi spiego come realizzarli.

Fagiolini con olio e semi di sesamo
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Fagiolini 500 g
  • Sesamo 3 cucchiai
  • Sale e pepe
  • Olio di sesamo

Preparazione

  1. Fagiolini con olio e semi di sesamo

    Pulite i fagiolini. Spuntateli ed eliminate l’eventuale filamento. Lavateli e lessateli in acqua bollente per 10/15 minuti, devono restare croccanti. Scolateli e metteteli a raffreddare in una ciotola con acqua e ghiaccio. Nel frattempo fate tostate i semi di sesamo in padellino. Scolate e asciugate i cornetti, sistemateli in una ciotola, conditeli con il sale e il pepe, con l’olio e i semi di sesamo. Fate riposare mezz’ora prima di portare a tavola i fagiolini con olio e semi di sesamo.

  2. Fagiolini con olio e semi di sesamo

Note

QUI trovate la ricetta degli involtini di fagiolini e prosciutto crudo mentre QUI trovate i fagiolini saltati in padella con guanciale, pinoli e mollica croccante

 

Per rimanere sempre aggiornati, seguitemi qui sul blog oppure sui social  Facebook –  Google+ e Instragram

Precedente Ossobuco in umido - Piatto economico e ricco di sapore Successivo Torta di mele e mascarpone delicata e soffice

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.