Panino con porchetta e patate: ricetta sostanziosa

Vi portiamo in questa ricetta una nostra creazione davvero libidinosa: il panino con porchetta e patate! Una pranzo al sacco, estivo, d’obbligo da avere nel proprio menù, da gustare almeno un paio di volte all’anno. Come si fa? Il procedimento è abbastanza semplice e la resa di gusto davvero altissima. Vi invitiamo a provarlo e farci sapere se entrerà o non entrerà nella vostra top 10 dei panini più buoni mai mangiati. Buona preparazione!

panino con porchetta
  • DifficoltàFacile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaPiastra
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Passaggi Panino con porchetta

Iniziamo mettendo a pre-riscaldare il forno a 200 gradi, in modalità statico. Intanto, peliamo le patate, tagliamole a rondelle abbastanza sottili e poniamole in una ciotola. A questo punto, aggiungiamo un po’ d’olio evo, sale a pioggia, uno spicchio d’aglio precedentemente tritato e un po’ di pepe, quindi, mescoliamo per bene.

Successivamente, poniamo le patate condite in una teglia su carta da forno, distribuiamole omogeneamente e aggiungiamo qua e là qualche foglia di rosmarino. Infine, inforniamo le patate e lasciamole cuocere a 200 gradi per 20 minuti in modalità statico (+5 minuti in modalità grill).

patate

Nel frattempo prendiamo i panini e tagliamoli a metà, orizzontalmente, con un coltello per il pane.

Dopodiché con l’aiuto di un coltello piccolo o di un cucchiaino, spalmiamo le superfici interne con la salsa Bourguignonne.

Su una metà delle due ciabatte di pane distribuiamo 3 fette di scamorza bianca.

Poi richiudiamo i panini e mettiamoli a scaldare su una griglia o in un tosta pane, fino a quando il formaggio si sarà sciolto ed entrambe le ciabatte si saranno scaldate.

Una volta che si sarà sciolto il formaggio, riapriamo i panini e prepariamoci ad inserire gli ultimi ingredienti (anche quelli più importanti).

Tiriamo fuori dal forno le patate che a questo punto dovrebbero essere pronte e dorate, sulla superficie.

patate al forno

Quindi, su una metà dei panini, andiamo a creare uno strato di patate.

Aggiungiamo ora anche uno strato abbondante della nostra porchetta a fette (circa 100g per panino)

E completiamo infine con della lattuga iceberg.

Richiudiamo i nostri panini. Qualora si dovessero essere leggermente raffreddati, possiamo farli andare un paio di minuti in forno a 100 gradi.

Et voilà! Panini con porchetta e patate pronti!

Bello, buono, croccante e sostanzioso! Il pranzo perfetto quando si ha poco tempo a disposizione per cucinare.

panino buonissimo estivo

Panino con porchetta e patate

Uno dei panini più buoni e sostanziosi mai cucinati fino ad ora, assolutamente approvato! Per qualsiasi necessità o curiosità non esitare a lasciare un commento qui sotto, saremo lieti di risponderti. Buon appetito!

SEGUICI SU PINTAREST: CLICCA QUI

SEGUICI SU TIK TOK: CLICCA QUI

SEGUICI SU INSTAGRAM: CLICCA QUI

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.