Pasta con radicchio, speck e gorgonzola

La pasta con radicchio, speck e gorgonzola è un primo piatto saporito e sfizioso che potete preparare in pochi minuti; un piatto perfetto per chi ha poco tempo da dedicare alla cucina.

Radicchio, speck e gorgonzola sono sapori che si legano con molta armonia e che rendono speciale un primo molto semplice.

Divertitevi a variare gli ingredienti base creando sapori diversi e nuovi, potete aggiungere le noci per una nota croccante o eliminare lo speck se siete vegetariani; se, invece, non amate il gorgonzola sostituitelo con il taleggio o con un formaggio cremoso più delicato.

E ora vediamo come realizzare la mia versione

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 320 g Penne Rigate
  • 300 g Radicchio tardivo
  • 100 g Speck (tagliato a bastoncini)
  • 120 g Gorgonzola dolce
  • 2 cucchiai Olio extravergine d’oliva
  • 2 Scalogni
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

  1. Riempite un tegame di acqua, salatela e ponetela sul fuoco, servirà per cuocere la pasta.

    Sbucciate gli scalogni, tritateli finemente e fateli rosolare in una padella con l’olio extra vergine di oliva.

  2. Lavate il radicchio, eliminate le foglie esterne rovinate e la parte legnosa poi tagliatelo a listarelle.  Aggiungetelo allo scalogno, salate, pepate e fate cuocere per 5 minuti.

  3. Unite lo speck tagliato a bastoncini, fate cuocere per altri 5 minuti poi spegnete il fuoco e aggiungete il gorgonzola tagliato a pezzetti.

    Nel frattempo cuocete le penne e scolatele al dente, unitele al condimento insieme ad un mestolo di acqua di cottura della pasta e fate addensare il tutto sul fornello per 30/40 secondi.

  4. La pasta con radicchio, speck e gorgonzola è pronta, servitela subito spolverizzandola con pepe nero.

Precedente Arrosto di maiale con prugne e albicocche secche Successivo Bocconcini di pollo al vino bianco

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.