Crea sito

Gelatine alla frutta, caramelle gelée fatte in casa

Le gelatine alla frutta sono caramelle morbide rivestite da un sottile strato di zucchero semolato. Fare le gelée in casa è davvero semplice e il risultato è eccellente. Ovviamente non aspettatevi la consistenza e il sapore delle caramelle industriali, le gelatine che trovate al supermercato sono un concentrato di zucchero, aromi e coloranti, di frutta non troverete quasi mai traccia.

Le gelatine di frutta fatte in casa hanno un delizioso sapore di frutta e una consistenza morbida e gommosa. Potete realizzarle con frutta fresca o con succhi non zuccherati al 100% di frutta.

Per realizzarle occorrono pochi minuti e faranno la felicità dei vostri bambini. Ho utilizzato la ricetta di Dario Bressanini variandola leggermente.

gelatine-di-frutta-vert-def

 

Ingredienti

per le gelatine all’arancia

125 g di succo di arancia o mandarino
90 g di zucchero
10 g di glucosio (si trova in tutti i supermercati)
8 g di gelatina (colla di pesce)

per le gelatine al mirtillo
125 ml di succo di mirtillo senza zucchero al 100% di frutta
90 g di zucchero
10 g di glucosio (si trova in tutti i supermercati)
8 g di gelatina (colla di pesce)

zucchero per la copertura

Procedimento

Mettete i fogli di gelatina in ammollo in una ciotolina di acqua fredda per una decina di minuti.

Nel frattempo mettete il succo di frutta, lo zucchero e il glucosio in un pentolino e portate a bollore.
Fate bollire per un paio di minuti, spegnete e aggiungete i fogli di gelatina strizzati per eliminare l’acqua in eccesso. Mescolate con un cucchiaio facendoli sciogliere completamente.

A questo punto potete versare il liquido in uno stampo quadrato rivestito di carta da forno oppure, come ho fatto io, colare il liquido negli stampi di silicone per cioccolatini. Potete trovarli al supermercato con le forme che più preferite.

Fate raffreddare le gelatine a temperatura ambiente poi mettetele in frigorifero per qualche ora.

Estraete le gelatine alla frutta dallo stampo, passatele nello zucchero semolato e servitele. Se avete utilizzato uno stampo quadrato tagliatele a cubetti e passateli nello zucchero semolato.

Consiglio: Se passate le gelatine alla frutta nello zucchero e non le consumate, in poco tempo lo zucchero in superficie si scioglierà diventando liquido. Passatele nello zucchero pochi istanti prima di servirle.
Come spiega Dario Bressanini nel suo libro, per ovviare a questo problema le industrie utilizzano altri ingredienti, come la pectina.

Se vi fa piacere potete seguirmi sulla pagina facebook cliccando qui… vi aspetto!

gelatine alla frutta

2 Risposte a “Gelatine alla frutta, caramelle gelée fatte in casa”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.