Crostata rustica di mele e arance

Ho rifatto questa Crostata rustica di mele e arancia almeno tre volte in queste ultime settimane, cambiando e sperimentando farciture diverse.
Me ne sono perdutamente innamorata!

La prima volta l’ho preparata per testare la ricetta che una mia cara amica quest’estate mi aveva fatto assaggiare.
Mi era piaciuta così tanto che ho voluto prepararla per la mia mamma che in fatto di dolci è più golosa di me.

Infine l’ho rifatta perché volevo assolutamente fotografarla e scrivere finalmente la ricetta sul blog!
Eccola finalmente.

Tuttavia non sono riuscita a fotografarla come avrei voluto, la fetta perfetta, l’interno cremoso…appena sfornata è andata a ruba.

Però vi assicuro che il gusto della frolla morbida e profumata ha conquistato tutti.

Adoro sperimentare impasti diversi.

Inoltre è una crostata rustica grazie alla semola di grano duro che qui in Sicilia adoperiamo per mille preparazioni, anche nei dolci!

Una frolla molto versatile che potete variare in mille modi, con ripieni diversi.

Oltre alla confettura, che è un classico, potete prepararla con la ricotta e le gocce di cioccolato, con i frutti di bosco e una una leggera crema allo yogurt.

Ho realizzato la crema allo yogurt tempo fa con yogurt greco e formaggio cremoso, aggiungendo un cucchiaino di miele ed infine un crumble croccante di frolla, deliziosa!

Insomma potete personalizzarla come più vi piace.


Devo dire che quest’ultima versione con mele e arancia mi ha davvero conquistata.

Stavolta ho aromatizzato la frolla con la buccia d’arancia grattugiata, marinato le mele con succo d’arancia e limone.

Ho usato le mie spezie preferite (cannella, anice stellato, chiodi di garofano) ed infine decorato con strisce di frolla, come la più classica delle crostate!

Ecco come ho preparato la Crostata rustica:

crostata rustica di mele e arance
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la crostata rustica

Per la Frolla

  • 250 gsemola di grano duro
  • 250 gfarina 00
  • 150 gzucchero
  • 3uova
  • Mezza bustinalievito in polvere per dolci
  • 250 gburro
  • 1 pizzicosale

Per la farcia

  • 2mele Golden
  • 2 cucchiaizucchero di canna
  • 1 cucchiaiofarina 00
  • q.b.cannella in polvere
  • q.b.limone
  • Mezzaarancia (il succo)

Per spennellare

  • miele e limone
  • zucchero a velo (in alternativa)

Strumenti

Vi serviranno…
  • 1 Matterello
  • 1 Pennello
  • 1 Stampo – antiaderente da 20 cm

Preparazione

Per la frolla:
  1. crostata rustica di mele e arance

    In una ciotola capiente versate il burro morbido a pezzi, lo zucchero le farine e la buccia grattugiata dell’arancia.

    Iniziate ad impastare ottenendo un composto sabbioso.

    Unite subito le uova, il lievito e il sale.

    Formate un panetto e fate riposare se avete tempo in frigorifero un quarto d’ora.

  2. PREPARAZIONE DELLE MELE:

    Sbucciate le mele, tagliatele a dadini piccoli e versateli in una ciotola con il succo dell’arancia e qualche goccio di limone.

    Aggiungete due cucchiai di zucchero di canna, le spezie, un cucchiaio di farina che servirà a renderle più cremose.

    Mescolate bene.

  3. Riprendete la frolla e dividetela a metà.

    Con questa dose ho realizzato due crostate con lo stampo da 20 cm.

    Una con una semplice confettura e questa con le mele e arancia.

    Nessuno vi vieta di prepararne una più grande raddoppiando la farcia.

  4. Stendete la frolla tra due fogli di carta forno circa 4mm di spessore, aiutandovi con un matterello,

    Posizionate il foglio con il disco di frolla nello stampo, tagliate la frolla in eccesso.

    Farcite con le mele che avete preparato prima e ricoprite con le strisce di pasta frolla.

  5. crostata rustica di mele e arancia

    COTTURA DELLA CROSTATA RUSTICA

    Infornate in forno statico a 180 gradi per mezz’ora circa, controllando sempre che non si bruci.

    Sfornate e decorate con zucchero a velo oppure spennellate quando è ancora calda con un goccino di miele e limone, vedrete come il limone esalterà il gusto delicato delle mele!

    Ecco pronta la vostra CROSTATA RUSTICA DI MELE E ARANCIA

Suggerimenti…

Con questa dose otterrete due crostate per uno stampo da 20 cm, oppure una crostata per uno stampo grande.

Potete sostituire la semola di grano duro anche con una farina integrale per un risultato ancora più rustico…

Se vi piacciono i dolci alle mele vi suggerisco anche:

Torta di mele e yogurt greco

Gateau di mele

Tortine alle mele

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.