Trofie con crema di gamberi e pistacchi

Trofie con crema di gamberi e pistacchi

Davvero buone le Trofie con crema di gamberi e pistacchi. Un primo piatto adatto alle occasioni meno formali, come per esempio le feste natalizie.

Questo piatto mi ricordala mia gioventù. Ricordo la prima volta che lo preparai. Eravamo un gruppo di amici. Al tempo la mia attitudine alla cucina non era molto nota. Dovevamo decidere che preparare la vigilia di Natale. 

Io proposi questo piatto. Un pò scettici all’inizio, ricordo i miei amici ancora oggi ricordami questo primo piatto. E stavolta, per tutti quelli che nel tempo me l’hanno chiesta, ecco la ricetta. Sono certa che vi leccherete i baffi proprio come accadde quella sera 😉

Trofie con crema di gamberi e pistacchi
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    4-6 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

Ingredienti:

  • gamberi già sgusciati 300 g
  • pistacchi in granella 30 g
  • trofie 500 g
  • panna da cucina 150 ml
  • stracchino o certosa 70 g
  • aglio 1 spicchio
  • vino bianco o prosecco mezzo bicchiere
  • prezzemolo qualche foglia
  • sale, pepe 1 pizzico

Preparazione

Preparazione:

  1. Trofie con crema di gamberi e pistacchi

    Rosola lo spicchio d’aglio in una padella con un filo d’olio extra vergine d’oliva. Aggiungi i gamberi già sgusciati e puliti. Lasciate rosolare qualche istante, poi sfuma con il vino e lascia evaporare.

  2. Togli la padella dal fuoco. Elimina lo spicchio d’aglio e metti da parte un paio di gamberi per persona. Poi metti il resto nel mixer. Aggiungi lo stracchino, la panna, metà della granella di pistacchi e qualche foglia di prezzemolo.

  3. Aggiusta con un pizzico di sale e di pepe e frulla a scatti per qualche istante. Dobbiamo ottenere una crema con gamberi in grumi (non troppo grandi) e non una salsa liscia.

  4. Metti la crema ottenuta nella padella. Se troppo densa, allunga con poca acqua di cottura della pasta.

  1. Scola le trofie al dente e mettile nella padella con la crema. Fai saltare a fiamma bassa qualche istante.

    Servi aggiungendo a ciascun piatto due gamberi (messi precedentemente da parte) ed una manciata di pistcchi.

Note

Guarda le altre ricette facili, veloci e gustose QUI e metti il tuo like alla mia pagina FACEBOOK qui , così potrai essere sempre aggiornato con le mie ricette 🙂 

Precedente Biscotti alle arachidi e cioccolato, ricetta facile e golosa Successivo Stella di sfoglia con ricotta, cioccolato e confettura di frutti di bosco.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.