Pollo alla puttanesca in padella

Il pollo alla puttanesca in padella è un secondo semplice e molto saporito. Il condimento è lo stesso della famigerata pasta alla puttanesca. Olive, capperi, pomodorini si uniscono in quest’occasione in un secondo piatto per renderlo più gustoso che mai!

Con la sua cottura in padella e la sua naturale “puccia” dove non ci si può esimere dal fare la “scarpetta”!

Ottimo in qualsiasi occasione, che sia il pasto in famiglia, accontenterà tutti quanti, dal più grande al più piccino. Se scelto con amici a pranzo o cena, sarà un secondo talmente gustoso che dovrete aspettarvi solo i complimenti.

Per questa ricetta ho scelto delle sovracosce di pollo, ma la stessa va bene sia con fettine di petto di pollo che con fusi o cosce di pollo.

Pollo alla puttanesca in padella
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4-6 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 4 sovracosce di pollo
  • 2 spicchi aglio
  • 60 g olive nere
  • 30 g capperi
  • 20 pomodorini
  • mezzo bicchieri vino bianco
  • q.b. farina 00
  • 3 acciughe sott'olio
  • q.b. acqua o brodo vegetale
  • 1 pizzico sale, pepe
  • 1 pizzico peperoncino (opzionale)
  • 2 cucchiai origano
  • q.b. olio extra vergine d'oliva

Preparazione

  1. Per prima cosa lava le sovracosce, poi tamponale con carta assorbente e infarinale, eliminando la farina in eccesso.

  2. In una padella con un filo d’olio extra vergine d’oliva rosola l’aglio intero assieme alle acciughe. Aggiungi il pollo e fai rosolare a fiamma alta da entrambi i lati.

  3. Ora sfuma con il vino e quando questo si sarà ridotto, aggiungi le olive, i capperi ed i pomodorini tagliati in due.

  4. Aggiungi un pizzico di sale, uno di pepe, poi copri con il coperchio, abbassa la fiamma e fai cuocere per circa 20-15 minuti, bagnando di tanto in tanto con poca acqua o brodo vegetale.

  5. Quasi a fine cottura aggiungi l’origano e, a scelta, con un pizzico di peperoncino, mescola e continua a bagnare la parte superiore del pollo con il fondo di cottura.

  6. Servi il pollo alla puttanesca accompagnandolo con la “puccia” e bagnandolo con il proprio brodo.

  7. Vai alla home per continuare a leggere TUTTE le altre ricette facili e sfiziose 🙂

I consigli di Rossella In Padella:

Fai rosolare per bene la carne a fiamma alta e da entrambi le parti, questo permetterà al pollo di rimanere croccante fuori e morbido e gustoso all’interno.

Seguimi anche sulla PAGINA FACEBOOK e su INSTAGRAM

Vai alla home per continuare a leggere TUTTE le altre ricette facili e sfiziose 🙂

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.