Pizza ad impasto molle al cucchiaio

Pizza ad impasto molle al cucchiaio

Facile, facilissima la Pizza ad impasto molle al cucchiaio. l’impasto si prepara senza impastatrici o planetarie, si mettono in una ciotola farina, acqua e tutti gli altri ingredienti e si mescola semplicemente l’impasto con un cucchiaio, per poi metterlo a riposare nel frigorifero aspettando comodamente la lievitazione. Pochissimo lievito, due tipi di farine: grano duro e grano tenero, che assieme danno corpo e struttura all’impasto.

Insomma, la pizza facilissima da preparare con calma qualche giorno prima. Morbida, digeribile e gustosa, che resta morbida anche una volta fredda, sempre che ne avanzi 😉

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    25 circa minuti
  • Porzioni:
    1 teglia da forno
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • semola rimacinata di grano duro 250 g
  • farina manitoba (o farina 0 per pizza) 250 g
  • farina 00 250 g
  • acqua 680-700 g
  • lievito di birra fresco 5 g
  • olio extra vergin d’oliva 15 g
  • sale 15 g
  • zucchero 1 cucchiaio

Preparazione

  1. In una ciotola metti le 3 farine e miscela con il cucchiaio, mescolandole.

  2. Metti una piccola parte della quantità d’acqua in un bicchiere, versaci dentro il lievito sbriciolato, aggiungi lo zucchero e mescola, e poi versa sulle farine.

  3. Aggiungi l’olio extra vergine d’oliva e mescola con un cucchiaio. Aggiungi pian piano l’acqua e mescola, aggiungendo infine il sale.

  4. Copri la ciotola con pellicola trasparente e metti a riposare nella parte più bassa del frigorifero per 48-72 ore. Quindi se vorrai preparare la pizza al sabato sera, prepara l’impasto mercoledì o giovedì sera. Per la domenica invece, prepara il giovedì o venerdì.

  5. Passate le 48 o 72 ore, tira fuori l’impasto dal frigorifero e versalo nella teglia oleata. L’ideale sarebbe la leccarda del forno.

    Livella l’impasto con il dorso di un cucchiaio, copri con un panno e lascia lievitare per un paio d’ore circa. Prima di infornare, aggiungi il pomodoro. Decidi tu poi come condirla, in base ai propri gusti.

  6. Inforna in forno già caldo a 220-250°C per circa 15 minuti nella parte centrale del forno, poi sposta nella un pò più in basso e lascia cuocere ancora per circa 10-15 minuti, controllando che non si tosti troppo.

  7. Tira fuori dal forno, aspetta qualche minuto prima di tagliare e servire la pizza.

  8. Vai alla home per continuare a leggere TUTTE le altre ricette facili e sfiziose 🙂

Rossella consiglia:

Se decisi di aggiungere la mozzarella, fallo solo a circa 10 minuti dalla fine della cottura.

Seguimi anche sulla PAGINA FACEBOOK e su INSTAGRAM

Vai alla home per continuare a leggere TUTTE le altre ricette facili e sfiziose 🙂

Precedente Insalata di pollo grigliato con verdure Successivo Farro con pesto e patate

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.