Muffin in padella allo yogurt

Muffin in padella allo yogurt

In estate, quando fa caldo, è davvero difficile accendere il forno per preparare un dolce. Per questo oggi ho pensato per voi alla ricetta dei MUFFIN IN PADELLA ALLO YOGURT. Soffici muffin allo yogurt che cuociono direttamente in padella, senza bisogno di accendere il forno!

Un impasto semplicissimo e piuttosto veloce, che si prepara in 5 minuti e senza fruste elettriche. Poi i muffin vengono sistemati dentro ad una padella, si versa un pò d’acqua e poi si fanno cuocere con il coperchio. Il risultato? Soffici muffin morbidi come una nuvola, adatti a colazione, merenda o tutte le altre volte in cui se ne ha voglia

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Cottura:
    40-45 minuti
  • Porzioni:
    8-9 muffin
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • uova medie 3
  • zucchero 130 g
  • yogurt bianco 110 g
  • olio di semi 85 g
  • farina 00 250 g
  • lievito per dolci 1 bustina
  • sale 1 pizzico

Preparazione

  1. In una ciotola sbatti con una frusta le uova con lo zucchero, poi aggiungi lo yogurt e l’olio di semi e sbatti per amalgamare.

  2. Ora aggiungi la farina, il lievito ed il pizzico di sale.

  3. Amalgama per bene ottenendo un impasto liscio. Ora prendi una padella piuttosto grande. Prendi i pirottini di alluminio, quelle vaschette che solitamente si usano per il budino. bagnali con un leggero strato di olio e poi infarinali, e mettili dentro alla padella.

  4. Versa nella padella dell’acqua, che raggiunga le vaschette di circa 1 cm. accendi il fuoco e fai scaldare l’acqua. Ora versa l’impasto nelle vaschette di alluminio con un cucchiaio, fino a tre quarti dal bordo.

  5. Copri con il coperchio e fai cuocere a fiamma bassa per circa 40 minuti, alzando di poco, di tanto in tanto, il coperchio per fare uscire l’eccesso di vapore.

  6. Fai cuocere ancora 5 minuti senza il coperchio, poi spegni il fuoco e lascia raffreddare completamente. Una volta completamente freddi, spolverizza i muffin in padella con zucchero a velo. Volendo, potrai decorarli con un pò di nutella e granella di pistacchio o nocciole.

  7. Vai alla home per continuare a leggere TUTTE le altre ricette facili e sfiziose 🙂

Rossella consiglia:

Non mettere troppo impasto all’interno delle vaschette, perchè così come quelli cotti in forno, potrebbe strabordare fuori.

Seguimi anche sulla PAGINA FACEBOOK e su INSTAGRAM

Vai alla home per continuare a leggere TUTTE le altre ricette facili e sfiziose 🙂

Precedente Farro con pesto e patate Successivo Insalata di pollo alla greca

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.