Crea sito

Muffin alle fragole e panna

Muffin alle fragole e panna

Soffici, veloci da preparare e molto buoni i muffin alle fragole e panna. Un impasto facilissimo, dove al posto del latte troviamo la panna, che rende sofficissimi i muffin e che si sposa alla perfezione con il sapore delle fragole.

ça preparazione oltre che semplice è abbastanza veloce, prepararteli coi vostri bambini, vi divertirete un sacco e finiranno con golosità questi edeliziosi dolcetti.

Muffin alle fragole e panna
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: circa 10 muffin
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 350 g farina 00
  • 200 g zucchero
  • 3 uova medie
  • 100 g olio di semi
  • 110 g panna liquida
  • 1 bustina lievito per dolci
  • 80 g fragole
  • 1 cucchiaino aroma vaniglia
  • 1 pizzico sale

Preparazione

  1. In una ciotola monta con le fruste elettriche le uova con lo zucchero. Quando saranno gonfie e spumose, aggiungi l’olio di semi e la panna a filo.

  2. Sbatti con le fruste, aggiungendo l’aroma vaniglia ed un pizzico di sale. Ora aggiungi la farina ed il lievito. Sbatti ancora con le fruste ottenendo un composto cremoso.

  3. Ora taglia lava, togli il picciolo e tampona con carta assorbente le fragole, poi tagliale in pezzetti piccolini. Aggiungili all’impasto e mescola delicatamente con una spatola.

  4. Metti i pirottini o imburra/infarina le cavità dello stampo da muffin. Versa in ciascuno una parte di composto, che non superi i 3 quarti dei pirottini.

  5. Accendi il forno e portalo alla temperatura di 180°C, poi inforna i muffin alle fragole e panna e lascia cuocere per circa 30 minuti, poi sforna e lascia raffreddare completamente.

  6. Vai alla home per continuare a leggere TUTTE le altre ricette facili e sfiziose 🙂

Note

Seguimi anche sulla PAGINA FACEBOOK e su INSTAGRAM

Vai alla home per continuare a leggere TUTTE le altre ricette facili e sfiziose 🙂

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.