Fritto misto al forno

Fritto misto al forno

Una ricetta facilissima, ecco come preparare il Fritto misto al forno. E sono certa che a questo punto qualcuno di voi starà già obiettando il fatto che, se al forno, che fritto è? E non a torto, avete ragione. Ma la bontà di questa ricetta è proprio quella di rendere il pesce croccante e gustoso come se fosse fritto.

Che poi non è solo per questioni di calorie, che ho voluto provare una cottura diversa dal fritto, ma per questione di comodità. Vuoi mettere il pesce che cuoce in forno senza pussa di frittura addosso e in casa?

Il Fritto misto al forno è così buono che vi farà fare un figurone anche con gli ospiti. ed il tutto in maniera facile, con pochi ingredienti ed in poco più di 20 minuti!

ricetta pesce all forno
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    25 circa minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • totani 350 g
  • ciuffi di calamari 350 g
  • gamberi 300 g
  • semola di grano duro 50 g
  • pangrattato 50 g
  • prezzemolo 1 ciuffo
  • sale, pepe 1 pizzico

Preparazione

  1. Lava e pulisci bene il pesce, elimina eventuali residui dai ciuffi di totano e pulisci i gamberi eliminando il carapace e sfilando via dal dorso l’intestino nero con uno stuzzicadenti.

  2. Lascia qualche gambero con il carapace, sarà più scenografico. Potrai togliere l’intestino facendo un taglio sul dorso con un coltello.

  3. Lascia scolare il pesce su carta assorbente (non tamponare), bagna con un filo sottie d’olio poi passalo in una bacinella dove avrai miscelato la farina con il pangrattato ed il prezzemolo tritato finemente.

  4. Inforna in forno già ben caldo a 190°C per circa 20 minuti, facendo poi cuocere altri 5 minuti solo con il grill.

  5. Tira fuori dal forno e spolverizza con un pizzico di sale ed uno di pepe. Servi ancora ben caldo accompagnando il fritto misto al forno con del limone a pezzi da spremere sopra.

  6. Vai alla home per continuare a leggere TUTTE le altre ricette facili e sfiziose 🙂

Rossella consiglia:

Aggiungi il sale solo ala fine, questo permetterà al pesce di rimanere più morbido e non indurire. Oltre al pesce, prova ad aggiungere zucchine a pezzi e carote, il fritto misto al forno sarà ancora più buono.

Seguimi anche sulla PAGINA FACEBOOK e su INSTAGRAM

Vai alla home per continuare a leggere TUTTE le altre ricette facili e sfiziose 🙂

Precedente Panzerotti al cocco Successivo Pavesini al mascarpone e nutella

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.