CROSTATA con PASTA FROLLA alle NOCCIOLE e nutella

CROSTATA con PASTA FROLLA alle NOCCIOLE e nutella

Una bontà unica la CROSTATA con PASTA FROLLA alle NOCCIOLE e nutella. Una pasta frolla dal gradevole sapore di nocciole, un guscio croccante che racchiude tanta golosa nutella che non secca, rimane morbida e cremosa anche dopo la cottura grazie ad un semplice trucchetto che potrete leggere nella preparazione, più in basso.

In altre parole, una crostata che vi varrà i complimenti per la sua bontà e che amerete preparare per la sua semplicità.

Leggi come fare la crostata con pasta frolla alle nocciole e nutella:

Seguimi anche sulla PAGINA FACEBOOK e su INSTAGRAM

Vai alla home per continuare a leggere TUTTE le altre ricette facili e sfiziose 🙂

Ricetta crostata con la nutella
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 35 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 8-10 porzioni
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per la pasta frolla alle nocciole:

  • 130 g farina di nocciole (o nocciole tritate finemente)
  • 200 g farina 00
  • 1 uovo medio
  • 125 g burro
  • 80 g zucchero
  • 1 pizzico lievito per dolci (max 2 g)

Inoltre:

  • 300 g nutella
  • q.b. granella di nocciole

Preparazione

  1. Prepara la pasta frolla alle nocciole:

    In una ciotola metti il burro a pezzetti e lo zucchero, amalgama riducendolo in pomata.

  2. Ora aggiungi l’uovo, mescola con il resto cercando di fare amalgamare il più possibile. Ora aggiungi la farina di nocciole. Se non ce l’hai, puoi tritare le nocciole finemente con il frullatore.

  3. Aggiungi infine la farina 00 ed il lievito e lavora facendoli assorbire al resto.

  4. Metti via un quarto della frolla e stendi il resto con il mattarello. Ricopri uno stampo già imburrato-infarinato con la frolla e ritaglia l’eccesso.

  5. Farcisci la crostata aggiungendo la nutella e livellando la superficie con il cucchiaio. Dopo, stendi la pasta frolla restante e da questa ritaglia le strisce per decorare la crostata. Metti lo stampo a riposare nel frigorifero per 1 ora, poi passano nel congelatore e fai riposare ancora 2 ore (o tutta la notte). Grazie a questo piccolo trucchetto la nutella resterà morbida anche dopo la cottura!

  6. Per ultimo, accendi il forno e portalo alla temperatura di 180°C. Togli lo stampo dal congelatore ed inforna sempre a 180°C per circa 35 minuti. Una volta cotta tira fuori e lascia raffreddare, poi decora con la granella di nocciole e servi.

    Seguimi anche sulla PAGINA FACEBOOK e su INSTAGRAM

    Vai alla home per continuare a leggere TUTTE le altre ricette facili e sfiziose 🙂

Rossella consiglia:

Seguimi anche sulla PAGINA FACEBOOK e su INSTAGRAM

Vai alla home per continuare a leggere TUTTE le altre ricette facili e sfiziose 🙂

Lavora poco la pasta frolla: contenendo la farina di nocciole potrebbe risultare granulosa.

Precedente Pasta FROLLA alle NOCCIOLE Successivo ZUCCA patate e salsiccia in PADELLA

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.