Crea sito

Crostata biscotto all’amarena

Crostata biscotto all’amarena
Da tempo mi frullava in testa l’idea di questa torta, una crostata che riprende i sapori dei biscotti all’amarena, i deliziosi biscotti della tradizione napoletana doe un guscio di pasta frolla glassato racchiude uno strato morbido fatto solitamente di pan di spagna e confettura di amarene. Io ne ho voluto fare una crostata, con gli stessi strati, gli stessi gusti. Da tradizione i biscotti all’amarena nascono per recuperare gli avanzi, tant’è che spesso il pan di spagna viene sostituito con biscotti. Anche io ho apportato questa piccola modifica, mettendo dei savoiardi.
Una crostata golosissima, dal cuore morbido morbido e delizioso. Sarà un vero successo portarla a tavola!
Seguimi anche sulla PAGINA FACEBOOK e su INSTAGRAM
Vai alla home per continuare a leggere TUTTE le altre ricette facili e sfiziose 🙂

Ricetta Crostata biscotto all'amarena
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni12 porzioni circa
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Per la PASTA FROLLA:

  • 410 gfarina 00
  • 150 gzucchero
  • 150 gburro
  • 2uova medie
  • 1 pizzicosale

Per il RIPIENO:

  • 200 gSAVOIARDI
  • 200 gconfettura di amarene
  • 50 gfrutta secca (nocciole, mandorle, noci)
  • 2 cucchiailiquore (opzionale)
  • 60 gamarene sciroppate
  • 2 cucchiaicacao amaro in polvere

Per la COPERTURA:

  • 1albume
  • 140 gzucchero a velo
  • qualchegoccia di succo di limone
  • 3 cucchiaiconfettura di amarene
  • 2 cucchiaisucco delle amarene sciroppate

Strumenti

  • 1 Teglia da 22 cm
  • 1 Frusta a mano
  • 1 Stuzzicadenti
  • 1 Ciotola

Prepara la PASTA FROLLA:

  1. In una ciotola miscela la farina 00 con un pizzico di sale.
    Aggiungi anche il burro a pezzetti e fallo incorporare con le mani.


  2. Aggiungi anche l’uovo e comincia a lavorare, fino a quando il composto sarà sufficientemente compatto.
    Portalo dunque su una spianatoia infarinata e lavora lasciando incorporare.


  3. Lavora l’impasto con poca farina. E’ possibile che risulti un pò molle, nel caso non preoccuparti.
    Lavora con la farina necessaria, forma un panetto schiacciato ed avvolgilo nella pellicola trasparente e lascia rassodare per almeno 1 ora.

  4. Riprendi la pasta frolla, togli 1 terzo e stendi il resto con il mattarello. Imburra-infarina uno stampo da 22 cm di diametro e rivestilo con la pasta frolla. Segui la forma dello stampo e poi taglia l’eccedenza dai bordi.

Prepara la FARCITURA:

  1. Trita la frutta secca in un mixer, poi aggiungi anche i savoiardi e tritali.

  2. Unisci anche la la confettura di amarene e trita amalgamando. per ultimo, unisci le ciliegie ed il liquore e mescola.

  3. Farcisci la pasta frolla con il composto ottenuto. livella con una spatola. Stendi con il mattarello anche la parte di pasta frolla messa via prima. Con questa, rivesti la crostata.

  4. Ora passiamo alla decorazione: In una ciotola con una frusta a mano monta leggermente l’albume, aggiungi lo zucchero a velo e qualche goccia di succo di limone e mescola con una forchetta. La glassa sarà subito pronta!

  5. Per la torta ti servirà 3/4 della glassa (con quella che resta potrai decorare dei biscotti). Versa sulla crostata e livella. Ora dovrai aspettare che la glassa asciughi, se non vuoi aspettare più di tanto, metti al crostata in forno per 5 minuti a 180°C (forno già cado e a temperatura).

  6. Tira fuori la crostata e fai delle righine con lo stuzzicadenti. Frulla la confettura di amarene messa via con un pò del succo delle amarene sciroppate. Passa il composto ottenuto sulle righe fatte sulla glassa. Inforna di nuovo a 180°C per circa 30 minuti. Poi tira fuori, lascia raffreddare e poi servi.

Rossella Consiglia:

Aspetta che la glassa sia asciutta prima di fare le righe

Seguimi anche sulla PAGINA FACEBOOK e su INSTAGRAM
Vai alla home per continuare a leggere TUTTE le altre ricette facili e sfiziose 🙂 !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.