Conversione burro – olio, come sostituire il burro con l’olio

Conversione burro – olio, come sostituire il burro con l’olio

Sempre più spesso mi chiedete se è possibile sostituire il burro con l’olio nei dolci, nelle torte. Ed è capitato anche il contrario, per la verità. La sostituzione è possibile e riuscire a calcolare la giusta quantità di olio da utilizzare al posto del burro è semplicissimo.

E sufficiente calcolare il 20% in meno del peso del burro per avere la giusta quantità di olio da utilizzare. Quindi, per esempio, se la vostra ricetta richiede 150 g di burro, basterà sottrarre il 20%. Per cui 150×20:100= 30 Questa è la quantità di peso da sottrarre dal peso del burro per avere la quantità di olio, quindi 150-30=120 g di olio. Semplice, no?

Ovviamente se la conversione sarà da olio a burro, basterà semplicemente aggiungere il 20% anzichè sottrarlo.

Per faclitarvi in questo calcolo, ho pensato di prepararvi una tabella con le quantità già convertite, così potrete salvarla e consultarla facilmente ogni volta che vorrete.

Per quel che riguarda l’olio da utilizzare, io solitamente preferisco quelli con una maggiore resa: olio di semi di arachidi olio di semi di girasole. Se vorrete utilizzare l’olio di oliva o exra-vergine d’oliva ricordate che questo ha una consistenza maggiore che se usato in eccesso potrebbe “appesantire” troppo la vostra torta. per questo preferisco spesso l’olio di semi.

  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Porzioni:

Preparazione

  1. Conversione burro – olio,

    TABELLA per come sostituire il burro con l’olio

  2. Conversione burro - olio, come sostituire il burro con l'olio

Note

Guarda le altre ricette facili, veloci e gustose QUI e se vuoi metti il tuo like alla mia pagina FACEBOOK qui , così potrai essere sempre aggiornato con le mie ricette 🙂 

Precedente Arrosticini di salsiccia e bacon Successivo Biscotti all'arancia – orange crackles cookies

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.