Biscotti all’arancia – orange crackles cookies

Biscotti all’arancia – orange crackles cookies. I deliziosi biscotti all’arancia morbidi dentro e crepati all’esterno.

La particolarità dei biscotti all’arancia orange crackles cookies è quella di essere morbidi all’interno, e ruvidi e crepati all’estero. Una crepatura grazie alla panatura nello zucchero a velo prima di andare in forno, dove cuociono per una decina di minuti.  Semplicemente deliziosi, adoro questi biscotti dalla spiccata fragranza all’arancia. Prova a regalarli, magari per Natale, ti chiederanno sicuramente la ricetta.

Sulla scia dei biscotti al limone – lemon crackles cookies, segui il passo-passo sotto, non potrai sbagliare, il risultato è assicurato!

Biscotti all'arancia – orange crackles cookies
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:10 minuti
  • Porzioni:10-12 biscotti
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • burro 100 g
  • zucchero 110 g
  • uovo 1
  • farina 00 260 g
  • lievito mezza bustina
  • arancia 1
  • zucchero a velo q.b.
  • sale 1 pizzico

Preparazione

  1. Lascia ammorbidire il burro e montalo con lo zucchero con le fruste. Aggiungi l’uovo, la buccia grattugiata ed il succo di mezza arancia. Aggiungi la farina ed il lievito. Impasta finché l’impasto risulta liscio ed omogeneo.

  2. Risulterà abbastanza morbido e appiccicoso, non cedere alla tentazione di aggiungere altra farina, perché la riuscita delle crepe dipende proprio da quello, più farina equivale a meno crepe.

  3. Biscotti all'arancia – orange crackles cookies

    Metti l’impasto a riposare in frigo per un’ora circa. Più riposa l’impasto, e più risulta solidificherà. Poi basterà lavorarlo con le mani per restituire la morbidezza all’ impasto.

  4. Forma delle palline grandi quanto una noce. Passale prima nello zucchero semolato e poi nello zucchero a velo (ricopriteli interamente, in modo che siano ben zuppe). Poggiale sulla placca coperta da carta forno schiacciandoli appena. Posizionali distanti uno dall’altro, perché lievitando in cottura crescono di misura. Lasciare cuocere per 10 minuti a 180 °. Mi raccomando, non più di 10 minuti! Lascia raffreddare prima di mangiarli.

Note

Guarda le altre ricette facili, veloci e gustose QUI e se vuoi metti il tuo like alla mia pagina FACEBOOK qui , così potrai essere sempre aggiornato con le mie ricette 🙂 

Precedente Conversione burro - olio, come sostituire il burro con l'olio Successivo Zuppa cremosa di zucca e ceci

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.