Crea sito

Paris-Brest

Non so voi ma io sono convinta che prima di arrivare al gusto, un piatto debba conquistare per il suo aspetto. Eh sì, anche l’occhio vuole la sua parte! Il Paris-Brest è un dolce delizioso e soprattutto raffinato.

Esso nasce in Francia, creato da Louis Durand, nel 1891 in occasione della corsa ciclistica Parigi-Brest_Parigi. E la sua forma circolare sta proprio a rappresentare la ruota della bicicletta. Subito venne apprezzato dai ciclisti (soprattutto per il suo apporto energetico) a tal punto che si diffuse in tutta la Francia. La versione originale vede il Paris-Brest farcito con crema e decorato con scaglie di cioccolato; oggi le varianti sono molteplici. Io ho preferito crema al mascarpone e fragole.

Paris-Brest

Paris-Brest

<>

INGREDIENTI (per un dolce da circa 24 cm di diametro)

pasta choux

crema al mascarpone

500 g di fragole

scaglie di cioccolato

zucchero a velo

PREPARAZIONE

Preparate la pasta choux come spiegato QUI e mettetela in un sac à poche con beccuccio di media grandezza. E’ indifferente che sia con la punta liscia o a stella.

Foderate il fondo di una teglia con carta forno e create con la pasta choux un cerchio dal diametro di circa 18 cm. Create un altro cerchio all’interno del primo e un altro sopra i due cerchi fatti. Infornate a 220°C per circa 35 minuti. Come raccomando sempre, regolatevi in base al vostro forno. Il dolce dovrà avere un color dorato scuro. Vi sembrerà subito che sia cotto ma non fatevi ingannare dal colore, la pasta deve asciugarsi bene anche all’interno.

Nel frattempo preparate la crema al mascarpone come spiegato QUI  e mettetela in frigo.

Lavate accuratamente le fragole, asciugatele e lasciatene alcune intere per la decorazione del dolce. Le rimanenti tagliatele a pezzetti dopo aver tolto il picciolo.

Quando il dolce sarà ben cotto e freddo tagliatelo a metà, come fosse un panino.

Distribuite sul fondo metà delle fragole a pezzetti. Coprite con la crema al mascarpone (tenetene da parte qualche cucchiaiata per la decorazione) e i restanti pezzi di fragole.

Coprite con la parte superiore e spolverizzate con zucchero a velo. Decorate con la restante crema fatta scendere a ciuffetti da un sac à poche, le scaglie di cioccolato e le fragole intere.

Il vostro Paris-Brest è pronto! Conservatelo in frigo fino a mezz’ora prima di servirlo. Ovviamente se lo preparate in inverno, con altra frutta, potete tenerlo a temperatura ambiente, purché stia in un luogo abbastanza fresco.

Se siete golosi e amate i dolciumi in tutte le loro forme e varianti, scoprite tutte le mie ricette super golose cliccando QUI.

<>

Se questa ricetta è stata di vostro gradimento e volete essere sempre aggiornati sulle nuove pubblicazioni, seguitemi anche sulle mie pagine social:Facebook,Google+TwitterInstagram e Pinterest

oppure

iscrivetevi alla mia NEWSLETTER cliccando QUI o al mio canale Youtube.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.