Crea sito

Classici Torroncini Abruzzesi

Tanto ci sarebbe da scrivere sui dolci dell’Abruzzo perché tante sono le specialità della regione. Una di queste sono I classici Torroncini abruzzesi. Classici perché fanno parte da molto tempo di questa tradizione dolciaria, indubbiamente tra le più rinomate d’Italia. Classici perché immancabili protagonisti delle feste natalizie, insieme ad altre leccornie. Classici perché sono di una semplicità straordinaria e sono fatti di pochi ingredienti: Mandorle, uova, zucchero e Cannella. I Torroncini classici sono friabili e molto profumati, e prepararli è davvero semplice. Si mantengono bene diversi giorni e non è insolito aggiungerli tra i regali dentro sacchettini di carta per la gioia soprattutto dei bambini.

Classici Torroncini Abruzzesi
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni40/45 pezzi
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gMandorle (Non pelate)
  • 3Albumi
  • 500 gZucchero a velo
  • 1 cucchiainoCannella in polvere
  • 1Scorza di limone (Grattugiata)

Strumenti

  • Frullatore / Mixer
  • Frusta elettrica

Preparazione

  1. Per prima cosa frullate le Mandorle.

  2. Non devono essere ridotte in polvere ma piuttosto in granella più o meno fine.

  3. Montate gli albumi con lo zucchero a velo. Il risultato deve essere una glassa consistente. Tenete da parte circa un quarto di composto che servirà dopo.

  4. Aggiungete alla glassa la Cannella, la buccia grattugiata di un limone e le Mandorle tritate.

  5. Mescolate tutto molto bene fino ad ottenere un impasto sodo.

  6. Classici Torroncini Abruzzesi

    Staccate un po’ di impasto e dategli la forma del classico torroncino dello spessore di circa tre centimetri. Compattatelo bene perché in cottura tendono a gonfiarsi. Poi spalmateli uno per uno con la glassa tenuta da parte. Sistemateli in una placca con la carta da forno e cuoceteli a 150 gradi per 25 minuti circa.

  7. Lasciateli raffreddare prima di gustarne la fragranza. Conservateli in un sacchetto di carta o in un contenitore di latta per biscotti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.