Crea sito

Composta di Pomodori verdi e Arance

Quest’anno la stagione dei Pomodori si è protratta a lungo, complici le temperature miti che fino a metà novembre hanno permesso al mio amato orto di prosperare in bellezza. Rimangono ancora sulle piante i frutti, che difficilmente matureranno se l’inverno dovesse arrivare all’improvviso ad aggredirle e a strappare con forza dalle loro verdi braccia, come figli alle madri, i loro ultimi parti arborei. Ho quindi raccolto tutti i Pomodori verdi rimasti con l’intento di prepararne una composta, deliziosa e aromatica, da usare in seguito per accompagnare diverse pietanze che allieteranno i miei ospiti buongustai. E’ nata così questa specialità d’altri tempi, la composta di Pomodori verdi e Arance, che farà il suo ingresso a tavola al fianco di Capponi, arrosti magistrali di carne e formaggi saporiti, ma anche su fette di pane casareccio abbrustolito come antipasto o accompagnamento a un buon bicchiere di Montepulciano. Ne farò tanti di vasetti, vista la quantità di ortaggi, un po’per regalarli e un po’ per me, perché non sono mai sazio di così tanta raffinatezza e bontà.

Composta di Pomodori verdi e Arance
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni5 vasetti
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgpomodori verdi
  • 1arancia bionda
  • 1limone
  • 1 baccavaniglia
  • 500 mlvino cotto
  • 1 bicchierinoliquore all’anice
  • 200 gzucchero
  • 250 gmela Renetta

Strumenti

  • 1 Ciotola
  • 1 Tagliere
  • 1 Pentola di acciaio
  • 1 Frullatore a immersione

Preparazione

Per la preparazione della composta di Pomodori e Arance è consigliato usare solo frutta biologica, perché va lavorata integralmente con polpa e buccia. Io ho usato vino cotto biologico della Tenuta Arabona che vi consiglio. Eventualmente potete usare in sostituzione del vino moscato di buona qualità.
  1. Tagliate a fettine sottili l’Arancia togliendo i semi.

  2. Tagliate allo stesso modo anche i Pomodori e il Limone.

  3. Composta di Pomodori verdi e Arance

    Mettete la frutta nella ciotola, unite lo zucchero, il vino cotto e la bacca di Vaniglia. Mescolate con cura e lasciate marinare per 4 ore.

  4. Trasferite il tutto nella pentola, aggiungete la Mela Renetta sbucciata e tagliata a pezzettini e anche il liquore. Fate cuocere 20/30 minuti. Poi frullate la composta e mettetela nei vasetti ancora bollente. Chiudete i barattoli, capovolgeteli e fateli raffreddare.

  5. Composta di Pomodori verdi e Arance

    Lasciate riposare la composta di Pomodori e Arance almeno 10 giorni prima di consumarla.

Riponete i barattoli al buio e al fresco. Si conserveranno bene fino ad un anno. Abbiate sempre l’accortezza di usare strumenti e piani di lavoro puliti e igienizzati, inoltre i vasetti di vetro vanno sempre precedentemente sterilizzati e i coperchi devono essere integri. Piccoli accorgimenti per poter consumare in sicurezza questa deliziosa composta di Pomodori verdi e Arance tutto l’anno!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.