Crea sito

Soufflè di cavolfiore

Ecco una ricetta con cavolfiore molto soffice e leggera, il soufflè di cavolfiore. Nessuna difficoltà nel realizzare un classico della cucina francese se seguirete i miei consigli. Questo sformato di cavolfiore risulterà tanto gustoso la sua morbidezza vi conquisterà! Piccoli trucchi, che qui vi svelerò, lo renderanno perfetto. Servitelo subito ben caldo e gonfio, il soufflè, come saprete, tende ad abbassarsi subito, pur rimanendo soffice. Se volete anticiparvi la ricetta vi consiglio di preparare la base, versarla in teglia e infornarla 40 minuti prima di portarla in tavola.

soufflè+cavolfiore+ricetta+facile

Soufflè di cavolfiore

Ingredienti per 4/5 persone = uno stampo da 23/24 cm di diametro:

  • un cavolfiore
  • 400 ml di latte
  • due cucchiai di farina (io Fiber farina a basso indice glicemico)
  • 40 grammi di burro o margarina
  • un bel pizzico di noce moscata
  • 4 uova
  • 4 cucchiai di Parmigiano Reggiano grattugiato
  • una presa di sale
  • pangrattato per lo stampo

Procedimento:

  1. Dividete in cimette il cavolfiore, lavatelo e cuocetelo a vapore per mezz’ora o fino a che sarà tenero. Cuocere il cavolfiore al vapore è fondamentale, di modo che non assorba acqua che poi rilascerebbe nello sformato.
  2. Nel frattempo imburrate e spolverate lo stampo con il pangrattato.
  3. Preparate la besciamella: mettete il pezzetto di burro in un pentolino, unite due cucchiai di farina e versate a filo il latte, mescolando con una piccola frusta. Salate e aromatizzate con la noce moscata, ponete sul fuoco e portate a bollore, sempre mescolando. Spegnete e lasciate intiepidire.
  4. Separate i tuorli dagli albumi e montate a neve questi ultimi.
  5. Preriscaldate il forno a 160°.
  6. Mettete i tuorli in una ciotola capace, unite il cavolfiore e con una frusta o frullatore spappolate le cime di cavolfiore. Versate la besciamella e il formaggio sul cavolfiore e mescolate bene. Unite gli albumi montati con movimenti dall’alto verso l’alto, aiutandovi con una spatola.
  7. Versate il composto del soufflè nello stampo e infornate per 40 minuti, NON aprite il forno durante la cottura e, trascorsi i 40 minuti, fate la prova stecchino. Ogni forno ha la sua potenza.

come fare il soufflè facile

Sfornate il vostro soffice soufflè di cavolfiore e portatelo in tavola. Per servirlo aiutatevi con un grande cucchiaio.

Piaciuta la ricetta del soufflè con verdure? Vi aspetto nella mia pagina Facebook “Nel tegame sul fuoco” per sapere la vostra opinione, è sempre piacevole scambiarsi le idee 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.