Ricetta salmone in vasocottura

Oggi come ricetta col metodo della cottura in vaso al microonde, vi propongo la ricetta del salmone in vasocottura. Dei tranci di salmone vengono adagiati su un letto di foglie di spinaci fresche, poi condito il tutto con succo e scorza di arancia, infine, il tutto cotto in sei minuti. Al momento di servirlo lo accompagno con una salsa allo yogurt greco che, con il salmone, si sposa perfettamente. Non fatevi impaurire dal mio metodo della vasocottura al microonde, i ganci dei vasetti non sono in metallo, ma fatti con una lega che non crea nessun problema… ma se avete ancora qualche dubbio, su questo metodo di cottura al microonde, leggete questo articolo che vi chiarirà ogni dubbio!

salmone+vasocottura+arancia+spinaci+freschi

Salmone in vasocottura

Ingredienti per 3 persone = 3 vasetti:

  • 3 tranci di salmone da 125 grammi circa (fresco o surgelato)
  • un bel mazzetto di foglie di spinaci fresche
  • un’arancia
  • steli di erba cipollina
  • pepe nero
  • un pizzico di sale ( a vasetto)

Per la salsa allo yogurt greco:

  • 125 grammi di yogurt greco
  • un cucchiaino di olio extra vergine di oliva
  • due cucchiaini di aceto di vino bianco o di mele
  • pepe neo
  • un pizzico di sale
  • due steli di erba cipollina

Procedimento:

  1. Lavate e tamponate le foglie di spinaci se non li avete acquistati già puliti. Lavate e asciugate bene l’arancia. Tamponate le fette di salmone con carta assorbente e dividete le fette in due, di modo che possano stare comode nel vasetto.
  2. Distribuite equamente in ogni vasetto da 370 ml o, meglio, 500 ml, gli spinaci, adagiate sopra i pezzi di salmone. Grattugiate un po’ di scorza di arancia sopra il salmone, unite un po’ di erba cipollina tagliata, salate, pepate e irrorate il tutto con il succo di arancia.
  3. Pulite bene i bordi dei vasetti e chiudeteli con il tappo e la guarnizione. Agganciate il tappo con il ferma barattolo.
  4. Programmate il microonde a 600 Watt, o a una potenza inferiore data dal vostro test dell’acqua, per sei minuti. Inserite un vaso alla volta e avviate. Trascorso il tempo di cottura, estraete dal microonde aiutandovi con un guanto da forno, lasciate riposare e NON aprite i tappi, potreste bruciarvi. Proseguite con gli altri vasetti.
  5. Nel frattempo preparate la salsa allo yogurt: versate lo yogurt in una ciotolina, unite l’olio, l’aceto, il pepe, il sale e l’erba cipollina tagliata, mescolate bene con una forchetta o piccola frusta.
  6. Per aprire i vasetti e poter consumare il salmone in vasocottura avete due opzioni: se utilizzate i vasetti come quelli in foto, potete tirare delicatamente la guarnizione (entrando l’aria si toglierà il sottovuoto); altrimenti sganciate il ferma barattolo e inserite nuovamente nel microonde a 800 Watt per scarsi 3 minuti e avviate. Entro i tre minuti il tappo si aprirà, dolcemente, da solo grazie alla spinta del vapore.

come cuocere il pesce in vasocottura

Servite il salmone in vasocottura accompagnato alla salsa allo yogurt, se preferite potete trasferire il salmone in un piatto, anche se io trovo che sia più bello e pratico servirlo direttamente nei vasetti.

Piaciuta la ricetta del salmone all’arancia e spinaci? Avete ancora dubbi su questo metodo? Vi aspetto nella mia pagina Facebook Nel tegame sul fuoco

Se volete ricevere assistenza per imparare a cucinare in vasocottura al microonde, iscrivetevi nel mio gruppo IL MONDO IN UN VASETTO. Sarete guidati , passo passo, a entrare in questo meraviglioso mondo.

Precedente Conchiglia di sfoglia Successivo Soufflè di cavolfiore

6 commenti su “Ricetta salmone in vasocottura

  1. Fulvia il said:

    Ho già sperimentato le tue ricette in vasocottura, ottimi il baccalà e i carciofi, sicuramente proverò anche questa, deve essere buonissima!

    • neltegamesulfuoco il said:

      Ciao Fulvia 🙂 Grazie davvero, felice di essere utile, le ricette in vasocottura aprono un mondo… il salmone, ieri sera ha deliziato tutti! E’ davvero buono 🙂

  2. Marina il said:

    Ciao voglio assolutamente provare questa magnifica ricetta! Una dimanda: può andare bene il vasetto Weck da 290 ml? O devo prenderlo più grande? Grazie mille!

    • neltegamesulfuoco il said:

      Ciao Marina 😀 per questa ricetta ho usato proprio il vaso da 290 ml, tanto gli ingredienti non formeranno molto liquido con inevitabili fuoriuscite. Quindi usalo tranquillamente! Fammi sapere se ti va!

  3. Angela Chiara il said:

    Ciao! Ho intenzione di fare il salmone con gli spinaci in vasocottura, ma non avendo il microonde utilizzerò la cottura a bagnomaria in pentola. Sai mica dirmi le tempistiche?! Grazie

    • neltegamesulfuoco il said:

      Ciao Angela Chiara. Per il salmone cotto a bagnomaria devi calcolare 30 minuti, a lento fuoco, dalla ripresa del bollore. Grazie a te e fammi sapere se ti va 🙂

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.