Polpette al sugo con patate in pentola a pressione

Che delizia le polpette al sugo con patate in pentola a pressione. Una ricetta resa veloce da questa cottura a vapore che le renderà morbide e succose. Per realizzare questa ricetta troverete le indicazioni per usare la pentola a pressione elettrica, ma la stessa ricetta potete seguirla per cuocere nella pentola a pressione tradizionale. Una ricetta che richiede più step ma velocizzata, perché mentre cuociamo la salsa, prepariamo le polpette e poi mettiamo tutto nella pentola a pressione, per ultimare la cottura. Il risultato sarà molto apprezzato, perché a chi non piacciono le polpette, le patate e il sugo?

ricetta polpette con patate cotte in pentola a pressione elettrica
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:20 minuti
  • Cottura:30 minuti
  • Porzioni:4
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 350 g Carne tritata di manzo
  • 1 Panino raffermo
  • 4 cucchiai Pangrattato
  • 2 cucchiai Grana padano (grattugiato)
  • 2 Uova
  • 1 spicchio Aglio (piccolo)
  • 1 mazzetto Prezzemolo
  • 2 pizzichi Sale
  • 4 Patate (medie)
  • Olio di oliva (per friggere)

Per la salsa

  • 2 Gambi di cipollotto
  • 700 ml Polpa di pomodoro
  • 4 cucchiai Olio extravergine d’oliva
  • 2 pizzichi Sale
  • Qualche foglia Basilico

Preparazione

  1. Mettete a bagno in acqua fredda il panino raffermo.

    Nel frattempo versate la carne tritata in una ciotola e conditela con: il sale, il pangrattato, le uova, il formaggio, il prezzemolo e l’aglio pelato e tritati. Mescolate l’impasto e lasciatelo insaporire. Strizzate il pane ammollato e con le mani incorporatelo all’impasto, impastando bene ma senza surriscaldare gli ingredienti. Lasciate riposare l’impasto delle polpette.

  2. Nel frattempo pelate i cipollotti e affettateli, trasferiteli nella pentola a pressione e conditeli con l’olio evo. Fate rosolare a fuoco medio. Per la pentola a pressione elettrica (PPE) impostate per 5 minuti in menù “soffriggere”. Versate la polpa di pomodoro, aromatizzate con il basilico e salate. Mescolate e chiudete la pentola a pressione. Impostatela con il menù pressione e fate cuocere per 8 minuti.

  3. Mentre la salsa cuoce, preriscaldate in una padella l’olio per friggere le polpette. Formate le polpette, che siano grandi come una pallina da ping pong, e fatele friggere da ambo i lati per un paio di minuti. Le polpette non devono andare a cottura completa, ma solo rosolarsi esternamente.

    Trasferite le polpette, man mano in piatto.

    Mentre le polpette friggono, pelate le patate, lavatele e tagliatele in pezzi.

    Fate sfiatare la pentola a pressione per interrompere la cottura della salsa, aprite il coperchio e sistematevi dentro le polpette e i pezzi di patate. Richiudete la pentola e impostate il menù pressione, per 10 minuti, e avviate la cottura.

    Adesso le vostre polpette al sugo con patate in pentola a pressione sono cotte. Fate sfiatare e servite!

     

    Se siete curiosi di imparare a cucinare con la PENTOLA A PRESSIONE ELETTRICA,

    guardate anche queste ricette:

    RAGU’ COTTO CON LA PENTOLA A PRESSIONE

    ZUPPA DI FAGIOLI

     

Dove potete trovarmi…

Piaciuta la ricetta delle polpette cotte con la pentola a pressione elettrica? Seguitemi sulla pagina Facebook NEL TEGAME SUL FUOCO, per rimanere aggiornati sulle nuove ricette.

Precedente Fagioli con la pentola a pressione elettrica Successivo Tiramisù cotto in vasetto

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.