Panzanella di calamari

Fresca e gustosa la panzanella di calamari, una ricetta facile che si presta ad essere servita come piatto unico o, in piccole porzioni, anche come antipasto. Fette di pane toscano tostato,calamari grigliati, sedano e pomodorini e poi tante erbe aromatiche fresche e succo di limone. Un piatto tutto sommato veloce che, se lasciato riposare nel suo condimento, diventa ancor più aromatico e gustoso.

Ora bando alle ciance e andiamo a preparare la panzanella di calamari!

  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:30 minuti
  • Cottura:15 minuti
  • Porzioni:4
  • Costo:Medio

Ingredienti

  • 4 fette Pane toscano (grosse)
  • 600 g Calamari
  • Una costa Sedano (grossa)
  • 8 Pomodorini datterini
  • Una Cipolle rosse di Tropea
  • Uno spicchio Aglio
  • 4 cucchiai Olio extravergine d’oliva
  • Un Succo di limone
  • Un mazzetto Erbe aromatiche (basilico, erba cipollina, origano fresco, prezzemolo)
  • due cucchiaio Aceto di mele
  • Due pizzico Sale grosso

Preparazione

  1. Lavate e asciugate la costa di sedano, i pomodorini e le erbe aromatiche. Pelate l’aglio e la cipolla.

    Riducete a dadini le fette di pane. Scaldate una larga padella e tostate i dadini di pane, conditeli con due cucchiai di olio e mescolateli. Quando saranno belli dorati spegnete la fiamma.

    Lavate i calamari, asciugateli. Scaldate una griglia, spolveratela con il sale grosso e grigliate i calamari per un paio di minuti per lato. Trasferiteli su un tagliere e lasciateli intiepidire.

    Strofinate con lo spicchio di aglio una ciotola di vetro o ceramica. Versate nella ciotola il pane tostato, unite la costa di sedano tagliata a pezzetti, i pomodorini ridotti a filetti, la cipolla affettata sottilmente e le erbe aromatiche spezzettate con le mani.

    Tagliate i calamari a rondelle e dividete in più parti i tentacoli. Uniteli al pane.

    Preparate un’emulsione con l’olio, il succo del limone e l’aceto. Versate il condimento sulla panzanella e mescolate. Lasciate insaporire per venti minuti e poi servite.

     

    Se vi piacciono le mie ricette e volete rimanere aggiornati sulle nuove proposte, seguitemi nella pagina Facebook NEL TEGAME SUL FUOCO!

    Clicca qui se vuoi tornare alla HOME 

Precedente Branzino al pistacchio Successivo Sformato di tagliatelle con piselli e pancetta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.