Scaloppine al radicchio di Treviso IGP

Le scaloppine al radicchio di Treviso IGP sono un secondo piatto davvero goloso.
Io adoro le scaloppine e nel tempo le ho preparate tantissime, ma devo dire che queste con il radicchio tardivo sono tra le mie preferite.
Il colore del radicchio rimane brillante anche dopo la cottura e il suo sapore gradevolmente amarognolo è perfetto con il sapore delicato della carne di maiale.
Il sughetto rosato che si forma in cottura, infine, invoglia ad una golosa scarpetta.

scaloppine-al-radicchio
  • DifficoltàFacile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti delle scaloppine al radicchio

700 g maiale (fettine sottili di lombo)
2 cespi radicchio rosso di Treviso IGP, tardivo
20 g burro
50 g farina
q.b. olio extravergine d’oliva
q.b. sale

Preparazione delle scaloppine al radicchio

Battete leggermente le fettine di carne in modo delicato.
Mettete la farina in un piatto e passate le fettine da entrambi i lati. Tenete da parte.
Mettete in una padella ampia il burro, fatelo sciogliere e soffriggete le fettine di carne da entrambi i lati per un paio di minuti. Regolate la cottura in base allo spessore delle fettine di carne.
Appena sono dorate toglietele dalla padella e tenetele al caldo su un piatto.

Pulite il radicchio eliminando la parte finale con la radice, quindi tagliatelo a tocchetti lunghi circa un paio di centimetri.
Aggiungete un filo d’olio nella padella in cui avete cotto le fettine di carne e rosolate il radicchio aggiungendo un pochino di acqua calda per terminare la cottura.

Aggiungete le fettine di carne, salate a piacere e lasciate insaporire, aggiungendo un pochino di acqua, il tutto. Si formerà un goloso sughetto dal tenue colore viola.

Servite le scaloppine al radicchio rosso di Treviso IGP caldissime.

Potrebbero interessarti anche le seguenti ricette di scaloppine:
Scaloppine alla birra con speck e patate
Scaloppine agli agrumi
Scaloppine con nocciole e porcini

scaloppine-al-radicchio

Iniziativa finanziata dal Programma di sviluppo rurale per il Veneto 2014-2020

Seguimi anche sui social

la mia pagina Facebook     il mio profilo Instagram       la mia pagina Pinterest

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Ferri Micaela

Chimico con la passione della cucina! Vi porto in giro per il mondo e vi faccio conoscere le mie ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.