Crea sito

Quadretti in brodo con i fegatini di pollo

I quadretti in brodo con i fegatini di pollo sono una ricetta tipica della tradizione modenese: semplice, con pochi ingredienti, fatta utilizzando gli scarti del piatto ricco della domenica.
I quadretti si ricavavano dai resti della sfoglia di preparazioni più ricche quali lasagne, tortellini e tagliatelle; i fegatini, invece, dalla preparazione della gallina per fare il brodo.
In città sopravvivono soltato due locali in cui potete ancora ordinarli: Ermes e la Cervetta.
Di seguito vi propongo la ricetta.

quadretti in brodo con i fegatini di polloQuadretti in brodo con i fegatini di pollo

Ingredienti (per quattro persone)
150 g. di quadretti di pasta all’uovo
2 l. di brodo di carne
100 g. di fegatini di pollo
30 g. di burro
Sale e pepe q.b.

Preparazione
Pulite i fegatini e fateli bollire 5 minuti nell’acqua (è preferibile il latte, per conservare meglio il colore), poi tritateli finemente con il coltello.
Fateli cuocere a fuoco basso in una padellina con il burro. Regolate di sale e pepe. Una volta cotti teneteli da parte.
Portate a bollore il brodo e cuocete i quadretti.
Disponete nei piatti e aggiungete al centro un abbondante cucchiaio di porzione di fegatini.
Servite subito.

Seguimi sulla mia pagina FB clicca QUI

Pubblicato da Ferri Micaela

Chimico con la passione della cucina! Vi porto in giro per il mondo e vi faccio conoscere le mie ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.