Crea sito

Panini bicolore al vapore cinesi

La mia passione per i cibi orientali è cosa nota, cerco di arricchire il mio ricettario appena ne ho l’occasione. In particolare adoro da cucina cinese e giapponese in cui i cibi diventano delle vere e proprie opere d’arte. E’ il caso di questi panini bicolore al vapore, soffici e profumati. Sono perfetti come dolce fine pasto o come golosa merenda. La consistenza del pane cotto al vapore è molto particolare, sembra di mangiare una nuvola.
Il mio consiglio è quello di prepararli, cuocerli e lasciarli leggermente intiepidire, per poi gustarli. Una volta freddi non sono altrettanto buoni, risultano infatti meno soffici.
Con la dose della ricetta ci vengono parecchi panini, circa 15 e forse sono abbondanti per la merenda o la colazione. Il mio consiglio è quello di prepararli e una volta tagliati a fette e disposti sul quadrato di carta forno li congelate.
Quando li volete mangiare, li togliete dal congelatore e li lasciate lievitare e procedete con la cottura.

I panini al vapore si possono fare anche neutri per poterli gustare anche con ingredienti salati.

panini-bicolore-al-vapore
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore 30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni15 panini
  • Metodo di cotturaVapore
  • CucinaCinese
278,76 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 278,76 (Kcal)
  • Carboidrati 50,59 (g) di cui Zuccheri 12,76 (g)
  • Proteine 8,11 (g)
  • Grassi 6,52 (g) di cui saturi 3,93 (g)di cui insaturi 2,56 (g)
  • Fibre 2,87 (g)
  • Sodio 5,27 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti per i panini bicolore al vapore

  • 500 gfarina 0
  • 300 mllatte
  • 100 gzucchero di canna
  • 50 gburro
  • 3 cucchiaicacao amaro in polvere
  • 7 glievito di birra fresco

Preparazione

  1. Mettete nella ciotola della planetaria la farina e lo zucchero. Azionate la macchina e iniziate a inserire il latte in cui avete sciolto il lievito.

  2. Inserite il burro a pezzetti e lasciate lavorare la planetaria fino a quando non avrete ottenuto un impasto liscio e morbido.

  3. Dividete l’impasto ottenuto in due parti uguali. Rimettete una delle due porzioni nella planetaria e aggiungete il cacao in polvere setacciato. Azionate la macchina e lasciate assorbire il cacao per bene. Se dovesse essere necessario potete aggiungere un pochino di latte.

  4. Disponete i due panetti sul tagliere leggermente infarinato, coprite a campana e lasciate puntare per mezz’ora.

    Date ai panetti un paio di pieghe e sistemateli nelle ciotole. Coprite con la pellicola trasparente e lasciateli lievitare fino al raddoppio in un posto tiepido.

  5. Trascorso il tempo di lievitazione recuperate i panetti e stendeteli sopra ad un foglio di carta forno ad una altezza di circa 5 millimetri.

    Appoggiateli uno sopra l’altro bagnando la superficie per farli aderire meglio, lasciando solo un foglio di carta sotto.

    Ricavate dal secondo foglio dei quadrati di 10 centimetri di lato e teneteli da parte.

  6. Aiutandovi con la carta forno arrotolate formando un rotolo e tagliatelo a fette spesse circa 1 centimetro, usando un coltello a lama liscia ben affilato.

    Appoggiate ogni fetta su un foglietto di carta forno e coprite con un panno pulito. Lasciate lievitare per 30 minuti.

  7. Trascorso anche il tempo della seconda lievitazione accendete la vaporiera, disponete i panini non troppo vicini, perché cresceranno parecchio durante la cottura.

    Cuocete per 20-25 minuti.

  8. Una volta pronti, prestando molta attenzione, togliete i panini dalla vaporiera.

    Lasciateli intiepidire prima di servirli.

Seguimi anche sui social

la mia pagina Facebook     il mio profilo Instagram       la mia pagina Pinterest

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Ferri Micaela

Chimico con la passione della cucina! Vi porto in giro per il mondo e vi faccio conoscere le mie ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.