Pane dolce al latte con la Nutella

Con la ricetta del pane dolce al latte con la Nutella io e Federica iniziamo una nuova avventura insieme. Ci siamo conosciute in un gruppo su Facebook e anche lei ha un blog sulla piattaforma di Giallozafferano. Racconta, sul suo blog, di ricette semplici preparate con Luca, il suo bimbo; questo è il suo blog, Pasticciando con Luca. L’idea è quella di provare una ricetta insieme. La cosa fondamentale è che la ricetta piaccia alla nostra famiglia, tutto deve essere approvato e “passare” il severo giudizio dei nostri pargoli. Le mie sono un po’ grandicelle, e sono giudici molto severi ed esigenti! Subito avevamo pensato di provare una ricetta della tradizione, emiliana e toscana, una sorta di scambio tra regioni, poi abbiamo optato per una golosa ricetta adatta alla colazione e la merenda.Questa ricetta è presa dal blog di Anna, In the mood for pies, di cui vi lascio il link. Perché proprio questa ricetta? Mi sono innamorata della foto di Anna, e ho proposto a Federica di replicarla con l’idea di fare il Pan au chocolat. Ma una volta letta bene la ricetta mi sono accorta che non è proprio la ricetta che speravo io, cioè quella del famoso saccottino francese. Questa è un’ottima ricetta per un pane al latte dolce, molto soffice che con la Nutella dentro diventa irresistibile. Io l’ho farcito con la Nutella, mentre Federica lo ha farcito con una confettura artigianale che le è stata donata da alcuni amici. Potete trovare la sua versione di pane dolce qui.

  • DifficoltàMedio
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura8 Minuti
  • Porzioni10 panini
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per il Pane dolce al latte con la Nutella

  • 350 gFarina Manitoba
  • 160 mlLatte intero
  • 60 gZucchero
  • 50 gBurro
  • 3Tuorli
  • 12 gLievito di birra fresco
  • 1 pizzicoSale
  • Nutella® (per farcire)
  • Tuorlo e un pochino di latte per lucidare
  • Granella di zucchero

Preparazione per il Pane dolce al latte con la Nutella

  1. Mettete nella ciotola della planetaria la farina, il lievito sbriciolato e il latte. Azionate la macchina e iniziate a impastare con la foglia. Dopo pochi minuti aggiungete lo zucchero e il pizzico di sale.

  2. Iniziate ad inserire i tuorli d’uovo un alla volta, aspettando ad inserire il tuorlo successivo fino a quando il precedente non è perfettamente assorbito. Fate la stessa cosa con il burro tagliato a dadini. Inserite nell’impasto un cubetto alla volta aspettando che il precedente sia assorbito alla perfezione. Lavorate per dieci minuti l’impasto quindi trasferitelo sul tagliere di legno senza infarinarlo.

  3. Ungetevi le mani con un pochino di burro e lavorate l’impasto del pane dolce ruotandolo con le mani capovolgendolo su se stesso. Fatelo almeno una decina di volte, in questo modo l’impasto diventerà liscio e ben “pirlato”.  Trasferite la palla di pane dolce in una ciotola leggermente unta con un pochino di burro e lasciatela lievitare in un luogo tiepido. Secondo la ricetta originale avrei dovuto mettere 25 g di lievito per solo 350 g di farina. Trovo sia una quantità di lievito esagerato. Ho utilizzato metà panetto scarso, ma volendo si può scendere tranquillamente a 7-8 g. Io ho preparato l’impasto il pomeriggio e l’ho lasciato lievitare tutta la notte.

  4. Trascorso il tempo della lievitazione, il pane dolce deve almeno raddoppiare il suo volume, riprendete l’impasto e trasferitelo di nuovo sul tagliere di legno. Dividete l’impasto in dieci parti e ungetevi di nuovo le mani con un pochino di burro. Prendete una porzione di impasto e tiratela rendendola rettangolare. Appoggiate al centro un cucchiaino di Nutella e richiudete il pane dolce al latte con la Nutella ripiegandolo su se stesso in tre parti. Appoggiate il pane su una placca rivestita di carta forno con la chiusura rivolta verso il basso. Procedete in questo modo con tutti e dieci le porzioni di impasto. Lasciate lievitare almeno un’ora i pani, dovranno praticamente raddoppiare.

  5. Trascorso il tempo della seconda lievitazione lucidate i pani dolci al latte e Nutella con un pochino di tuorlo diluito con il latte e decorate con la granella di zucchero. Cuocete in forno caldo a 170° per 8 minuti. Questo è il tempo che il mio forno ha cotto alla giusta doratura i pani dolci, la prima infornata mi è venuta leggermente troppo scura con 10 minuti di cottura. Siccome ogni forno è un mondo a parte, partite con 8 minuti, se trascorso questo tempo vi sembrano troppo chiari allungate la cottura di un paio di minuti. Appena pronti, sfornate il Pane dolce al latte con la Nutella e lasciatelo raffreddare su una gratella. Servite a temperatura ambiente.

  6. Il Pane dolce al latte con la Nutella si conserva un paio di giorni coperto sotto ad una campana. Potete congelarlo e al bisogno lasciarlo scongelare. Sarà ancora più buono se passato nel forno caldo alcuni minuti.

Seguimi anche sui social

la mia pagina Facebook     il mio profilo Instagram       la mia pagina Pinterest

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Ferri Micaela

Chimico con la passione della cucina! Vi porto in giro per il mondo e vi faccio conoscere le mie ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.