Crea sito

Jambalaya

La Jambalaya è la versione creola della Paella spagnola.
E’ un piatto ricco e saporito, dalla storia antica, che nasce dall’incontro tra la cucina spagnola e le spezie e i sapori tipici del sud degli  Stati Uniti d’america.
Infatti troviamo il pomodoro al posto dell’europeo zafferano, e tante spezie e profumi tipici della cucina creola.
Un mix di sapori che vi catapulterà nelle strade della Lousiana.

jambalaya

Jambalaya

Ingredienti (per 4 persone)
350 g di gamberi sgusciati e puliti
200 g di riso basmati
2 cipolle
40 g di sedano
50 g di peperone rosso
150 g di pollo a cubetti
100 g di salsiccia
150 g di pomodori pelati

500 ml di brodo di carne
1 cucchiaino di timo tritato
1 cucchiaino di origano
1 spicchio d’aglio
½ cucchiaino di peperoncino in polvere
1 cucchiaino di paprika dolce
2 foglie di alloro
Prezzemolo tritato q.b.
Olio extravergine q.b.
Sale e pepe q.b.

Preparazione
Scaldate in una padella grande un filo d’olio e soffriggete il sedano e la cipolla tritati finemente, il peperone tagliato a pezzetti e l’aglio in camicia.
In una ciotola mescolate gamberi e pollo con la paprika dolce e l’origano.
Aggiungete il composto di pollo-gamberi e la salsiccia al soffritto, lasciate insaporire alcuni minuti e aggiungete i pomodori pelati e le foglie di alloro. Pepate, aggiungete il peperoncino e il timo e regolate di sale.
Fate prendere colore e aggiungete il riso, poi versate il brodo fino a coprire. Non mescolate troppo durante la cottura, prestate attenzione che il livello del brodo sia sempre sufficiente affinché il riso cuocia bene, eventualmente potete aggiungerne un pochino.
Cuocete per circa 20 minuti. Quando il brodo sarà stato assorbito dal riso, togliete dal fuoco, spolverizzate con un pochino di prezzemolo tritato e servite.

La Jambalaya, proprio come la sua sorella europea è un ottimo piatto unico.

Seguimi sulla mia pagina FB, clicca QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.