Hamburger al radicchio rosso di Treviso igp

L’hamburger al radicchio rosso di Treviso igp è una vera delizia per gli amanti del radicchio e degli hamburger goumet.

Il colore del radicchio impreziosisce questo hamburger e lo rende molto accattivante alla vista. Appena poi si mette in bocca il primo boccone si apprezza ancora di più questo ortaggio dalle proprietà incredibili.

Rendono ancora più goloso il panino il formaggio Asiago e il burger di coniglio, molto delicato che lascia uscire appieno il sapore del radicchio.

  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per gli hamburger al radicchio

Per preparare gli hamburger al radicchio preferisco dividervi gli ingredienti in due parti, la prima è per la preparazione dei buns, i panini soffici che accolgono il ripieno dei vostri hamburger. La seconda è per gli ingredienti della polpetta di carne che andrà a farcire il nostro panino. In questo caso ho deciso di preparare i burger con la carne di coniglio, ma scatenate la vostra fantasia e preparate i pattys che preferite.

Ingredienti per i buns

400 g farina 0 (320W)
175 g latte
40 g zucchero
2 uova
25 g burro (morbido)
10 g sale (1 cucchiaino colmo)
10 g lievito di birra fresco
q.b. semi di sesamo

Ingredienti per il burger di coniglio

500 g coniglio (macinato dal macellaio)
1 pizzico sale
q.b. olio extravergine d’oliva
2 cespi radicchio rosso di Treviso IGP, tardivo
4 fette asiago (dop)
4 cucchiai maionese
4 cucchiai ketchup

Strumenti

Planetaria

Preparazione degli hamburger al radicchio

Preparazione dei buns

Iniziamo con il preparare i buns.

Mettete nella ciotola della planetaria con il gancio montato le farine, il lievito sbriciolato e lo zucchero. Iniziate a versare il latte e azionate la macchina.

Aggiungete l’uovo e il tuorlo, tenendo da parte l’albume, e il sale. Impastate a media velocità fino a quando il composto non sarà omogeneo.

Unite il burro a pezzetti e impastate per circa 15 minuti, finché la pasta è liscia e morbida.

Trasferite l’impasto in una ciotola unta con un filo d’olio e coprite con la pellicola trasparente. Lasciate lievitare al raddoppio in un luogo tiepido. Ci vorranno circa 2 ore.

Quando la pasta è pronta, trasferitela sul piano di lavoro spolverato con la farina e sgonfiatela leggermente con le mani.

Dividete l’impasto in 6 parti e rotolate ogni porzione sul piano di lavoro fino a formare una sfera perfetta.

Mettete le sfere sulla placca rivestita di carta forno, leggermente infarinata, ben distanziate. Coprite con un canovaccio pulito e mettete i panini a lievitare per un’ora.

I buns sono pronti per la cottura quando, toccandoli, l’impronta del dito si riassorbe molto lentamente.

Preriscaldate il forno a 190°.

Sbattete l’albume tenuto da parte con un filo d’acqua e spennellate delicatamente le palline di pasta. Cospargete con i semini di sesamo, quindi infornate per 15-18 minuti, fino a quando non saranno ben dorati.

Lasciateli raffreddare prima di tagliarli.

Preparazione degli hamburger al radicchio

Versate la carne di coniglio in una ciotola, salate leggermente e mescolate con cura. Confezionate 4 burger aiutandovi inumidendo le mani. Tenete da parte.

Mondate il radicchio e tagliatelo a pezzetti.

Rosolatelo in una padella ampia in cui avete versato un filo d’olio extravergine di oliva. Fatelo cuocere alcuni minuti, salate e spegnete il fuoco.

Cuocete i burger sulla piastra ben calda rigirandoli a metà cottura. Salateli leggermente e, quasi a fine cottura, adagiate sulla parte superiore la fetta di Asiago in modo che si ammorbidisca leggermente.

Tagliate a metà i panini e scaldateli un minuto sotto il grill del forno. Velate i fondi con un cucchiaino di maionese e i coperchi del panino con il cucchiaino di ketchup.

Appoggiate l’hamburger con la parte con il formaggio verso l’alto, aggiungete una bella porzione di radicchio tardivo spadellato e coprite con il coperchietto.

Servite subito caldissimi.

Siete amanti degli hamburger gourmet? Vi lascio alcune golose letture.

Hamburger di pollo

Hamburger fattoria veneta

Seguimi anche sui social

la mia pagina Facebook     il mio profilo Instagram       la mia pagina Pinterest

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Ferri Micaela

Chimico con la passione della cucina! Vi porto in giro per il mondo e vi faccio conoscere le mie ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.