Cranberry pistachio shortbread cookies

I cranberry pistachio shortbread cookies by Laura Kasavan, sono la mia scelta per il calendario dell’Avvento virtuale che, insieme alle colleghe blogger del Club del 27, ho deciso di preparare. Il mio è il giorno 13 e nella scatolina ci metto questi dolci incredibili, sono talmente buoni che ho dovuto rifarli. Qui trovate il calendario completo. I cranberry e i pistacchi rendono questi shortbread veramente golosi, il cioccolato bianco arricchisce ancora di più il loro straordinario sapore e gli zuccherini colorati e argentati mettono allegria.

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni12 shortbread
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 170 gBurro
  • 130 gZucchero (più due cucchiai per la finitura)
  • 220 gFarina 00
  • 125 gCioccolato bianco
  • 65 gMirtilli rossi (disidratati)
  • 60 gGranella di pistacchi (tostata)
  • 2 gEstratto di vaniglia
  • 1 cucchiainoLievito in polvere per dolci
  • 1 pizzicoSale
  • Zuccherini colorati (per decorare)

Preparazione

  1. Foderate una teglia da torta, con il bordo a cerniera, del diametro di 22 cm con la carta forno e tenete da parte. Versate nella ciotola del mixer, o della planetaria, il burro morbido e lo zucchero. Iniziate a lavorare gli ingredienti in modo da ottenere un composto morbido e ben amalgamato. Aggiungete il sale e l’estratto di vaniglia e lavorate ancora per un minuto.

  2. Versate la farina setacciata con il lievito continuando ad impastare con la foglia. aggiungete i mirtilli e i pistacchi, mescolate velocemente fino a ottenere un composto omogeneo.

  3. Versate il composto nella tortiera, stendendolo e livellandolo bene in uno strato uniforme. Coprite con la pellicola trasparente e mettetelo in frigorifero per almeno un’ora. Preriscaldate il forno a 180°. Trascorso il tempo di raffreddamento, incidete la superficie ricavando 12 spicchi. Versate lo zucchero tenuto da parte in modo uniforme, in questo modo in cottura si formerà una crosticina croccante. Infornate posizionando la tortiera sopra ad una placca, in questo modo l’eventuale burro che dovesse fuoriuscire durante la cottura non vi sporcherà il forno. Cuocete per circa 28-30 minuti. Appena il dolce è pronto, sfornatelo e con l’aiuto di un coltello affilato tagliate per bene gli spicchi incisi prima della cottura. Lasciate quindi raffreddare completamente i cranberry pistachio shortbread cookies nella teglia.

  4. Appoggiate un foglio di carta forno su un vassoio. Sciogliete a bagno maria il cioccolato bianco. Una volta pronto, immergete gli spicchi dalla parte più larga e appoggiateli nel vassoio. Decorate con gli zuccherini colorati. Lasciate asciugare i cookies completamente prima di riporli in una scatola con chiusura ermetica. I cranberry pistachio shortbread cookies si conservano circa un mese ben chiusi. Si possono congelare. Metteteli stesi su un vassoio per circa un’ora, poi trasferiteli in un sacchetto di plastica per freezer. Basterà poi passarli in forno alcuni minuti prima di gustarli, saranno come appena fatti. Come potete vedere dalla foto ho preferito cambiare la forma dei cranberry pistachio shortbread cookies e trasformarli in piccole e golose barrette perfette per essere messe nella scatolina del mio calendario dell’Avvento. La sostanza non cambia, ho semplicemente usato il mio stampo rettangolare con il bordo removibile.

  5. Seguite il mio Calendario dell’Avvento dolcissimo che ho preparato per voi. Cliccate qui.

Seguimi anche sui social

la mia pagina Facebook     il mio profilo Instagram       la mia pagina Pinterest

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Ferri Micaela

Chimico con la passione della cucina! Vi porto in giro per il mondo e vi faccio conoscere le mie ricette.

5 Risposte a “Cranberry pistachio shortbread cookies”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.